Crea sito

I Migliori Momenti di Bellezza del Gruppo K-Pop BTS

Dalle ciocche color pastello alle labbra effetto ghiacciolo.

di Kaleigh Fasanella

Il mese scorso, il gruppo K-pop dei BTS ha alzato un gran polverone a livello internazionale quando è stato nominato come il miglior gruppo social ai Billboard Music Awards. Da allora, le persone di tutto il mondo sono rimaste completamente incantate dal gruppo composto dai 7 ragazzi, e per ottimi motivi. Non solo fanno della musica fantastica — ma hanno anche un’estetica straordinaria impossibile da ignorare. Ormai ci conoscete: ogni qualvolta che un sensazionale gruppo musicale emergente comincia a comparire sul radar di tutti i feed dei social media, riteniamo sia nostro dovere analizzare attentamente i loro migliori momenti di bellezza. E fortunatamente, i BTS non deludono in questo campo, annullando le norme di genere con un look con ciocche color pastello e labbra con tinte effetto ghiacciolo. Quindi, senza ulteriori indugi, date un’occhiata ad alcuni dei loro momenti di bellezza più esclusivi.

Domanda seria: Avete mai visto una carnagione così perfetta? Perché noi no. Siamo qui anche per le sottili sfumature rosa, che non potrebbero essere più perfette per l’estate.

 

Capelli color zucchero filato,  una passata di color pesca sulle palpebre e un pizzico di lucidalabbra? Considerate questa la nostra ispirazione di bellezza per l’estate del 2017.

 

Con tre piccoli brillantini delicatamente posizionati sotto le ciglia della palpebra inferiore e con delle irresistibili ciocche verde inglese – che, a proposito, sembrano in qualche modo come una tonalità neutra? – noi lo includeremo sicuramente tra i look da provare questa estate.

 

[https://www.instagram.com/p/-b5ifFu-rC/]

Anche i BTS possono sostenere il famoso look dei “capelli bagnati” che Beyoncé e Kim K avevano reso così popolare qualche anno fa – e funziona su tutti i livelli. Ci piace molto l’effetto lucido di questa acconciatura con le ciocche separate, per non parlare della linea di kohl sbavato, che è sicuramente la ciliegina sulla torta di un look incredibilmente spigoloso.

 

[https://www.instagram.com/p/-ZK6ZJO-tD/]

Lo ammettiamo: non abbiamo mai considerato l’arancio elettrico, ma questo look sicuramente ci sta facendo cambiare idea.

 

[https://www.instagram.com/p/BQA3Nm1jiLY/]

Una chioma color lavanda, è fantastica! E potremmo aggiungere che questo taglio di capelli non potrebbe essere più perfetto. Tante ciocche separate, un’acconciatura divina.

 

[https://www.instagram.com/p/BQA3GdIj5ra/]

Non abbiamo mai voluto provare così tanti colori di capelli in una sola volta. Il caso in questione: questo incredibile blu scuro che ci sta praticamente implorando di provarlo.

 

Fonte: Teenvogue

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Soneyondan – BTS Italia | @btsitalia_twt
Prendere con tutti i crediti.

Gli ARMY giapponesi hanno fatto commuovere Jin dei BTS durante il suo pezzo da solista

Un semplice gesto degli ARMY giapponesi ha fatto piangere Jin durante la sua esibizione ad un concerto dei BTS.

Durante l’esecuzione della sua magnifica canzone solista “Awake”, i fan giapponesi sono rimasti in silenzio, assorbendo completamente la sua esibizione.

Al termine della canzone, i fan hanno deciso di non gridare, urlare o esultare, ed invece hanno battuto le loro mani.

Questo ha fatto emozionare Jin che, alla fine, ha iniziato a piangere.

Commosso dal loro rispetto, Jin si è inchinato profondamente per mostrare il suo amore e la sua gratitudine.

Si è trattato davvero di un momento magico tra Jin ed i suoi fan.

Fonte: Koreaboo 

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan -BTS Italia | @btsitalia_twt

Prendere con tutti i crediti.

Rap Monster collaborerá con Wale per la seconda volta.

Wale ha accennato su Twitter ad una possibile seconda collaborazione imminente.

https://twitter.com/Wale/status/879080577034407936?ref_src=twsrc%5Etfw&ref_url=http%3A%2F%2Fwww.koreaboo.com%2Fnews%2Frap-monster-wale-collaborate-second-time%2F

[Quel mio fratello … mi ha mandato qualche brano .. qualcosa sta arrivando 👀🔵🌙]  

L’inidizio è arrivato dopo che Rap Monster ha cantato parte della prima collaborazione della coppia su una diretta streaming, spingendo gl’ARMY a twittare a Wale.

[@Wale guarda😂 quanto é carino rapmon che canta Change ♥] 

Rap Monster ha lavorato precedentemente su “Change” con Wale, un singolo che si occupa di disordini di natura sociale e politica ed una richiesta di cambiamento.

Inutile dire che siamo tutti pronti a vedere cosa succederá dopo quella impetuosa collaborazione. 

 

Fonte: Koreaboo

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Soneyondan – BTS Italia | @btsitalia_twt
Prendere con tutti i crediti.

Ecco a voi Rapmon, il cucciolo di Rap Monster dei BTS

Conosci il cucciolo di Rap Monster, il suo nome è Rapmon.

Rapmon é entrato a far parte della famiglia dei BTS nel mese di agosto del 2013.

Da allora, Rapmon è diventato un membro amato sul Twitter dei BTS.

In diverse occasioni, Rap Monster ha fatto rifermento a Rapmon come “la cosa più bella e più carina del mondo”.

Ma Rapmon non sembra sempre condividere lo stesso sentimento …

Gli ARMY possono aspettarsi che Rap Monster li tenga aggiornati su Rapmon ogni qualvolta è in tour o quando ha il giorno di riposo.

Perché é proprio in quei momenti che lui sente la mancanza del dolce cucciolo!

Quando è arrivato, Rapmon era solo un piccolo cucciolo che dormiva molto.

Ma da allora é diventato un giovane cucciolo bello ed energico!

L’affetto che Rap Monster prova nei confronti di Rapmon non é affatto uno scherzo.

Una volta ha dipinto di rosa le unghie del cucciolo in modo da essere abbinte ai suoi capelli durante la promozione di “Run”!

Se questo non è il miglior amico dell’uomo, chissá cos’é.

Che dolce amore di cucciolo!

Fonte: Koreaboo

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Soneyondan – BTS Italia | @btsitalia_twt
Prendere con tutti i crediti.

[Esclusiva] Transazioni Illegali per avere Informazioni sui Voli delle Hallyu Star – “80.000 won per Il Numero del Posto Aereo”

 

di BizHankook

 

Nel drama SBS “Six Flying Dragons” del 2015, appare un lavoro strano chiamato “commerciante di beni”. Nel drama, i commercianti di beni sono degli individui che scambiano informazioni utili per diventare ricchi. Il commerciante di beni, che in questo drama esisteva dalla fine della dinastia Goryeo all’inizio della dinastia Chosun, è riapparso nel 2017.

Nel 2017, il commerciante di beni si occupa soprattutto di informazioni riguardanti le compagnie aeree delle star del K-pop. I social media sono il palcoscenico di questi personaggi. Sui social media, lui/lei condivide le informazioni delle compagnie aeree delle star, informazioni procurate per poterle condividere. Lo scambio inizia inviando loro un messaggio.

Le informazioni che hanno comprendono tutte le agenzie, tra cui SNSD, EXO, BTS, Park Bo Gum, GOT7, B1A4, Winner, e tanti altri ancora. Per prima cosa bisogna dire su quale compagnia aerea si desidera avere l’informazione, ed a questo punto lui/lei vi dirá per quanto potrete avere questa informazione. Solitamente, l’informazione per un volo di sola andata ha un costo di 15,000 won mentre per un volo andata e ritorno ha un costo di 20,000 won.

“BizHankook” ha contattato un commerciante di beni ed ha comprato delle informazioni. Al momento giusto, quando è stata messa in vendita l’informazione del volo per una Hallyu Star di sesso maschile che chiameremo A. Dopo aver depositato 15,000 won per l’informazione su un volo di sola andata ed aver inviato l’immagine della conferma del deposito, lui/lei ci ha inviato un’informazione di 20 caratteri riguardanti il volo. L’informazione includeva il numero del volo, la data, l’aeroporto di partenza, l’aeroporto di arrivo, e l’orario.

Per verificare le informazioni sul volo di A, abbiamo chiesto in giro e siamo riusciti a trovare un effettivo passeggero che era imbarcato su quel volo. Il Sig. Choi (30 anni) che era imbarcato sul volo ha confermato, “E’ corretto. Sono salito sull’aereo ed A era in business class.” L’informazione del commerciante di beni è stata quindi confermata dal Sig. Choi. 

Abbiamo nuovamente contattato il commerciante di beni. Quando abbiamo chiesto come avesse saputo tali informazioni, lui/lei ci ha detto “Anche il numero della prenotazione del volo è in vendita. Attraverso il numero di prenotazione, potete risalire al numero di posto.” Il prezzo suggerito da lui/lei era di 80,000 won. Quando abbiamo chiesto informazioni sulla fonte, lui/lei ha risposto, “Non posso dirvelo.”

Quando abbiamo chiesto ai fan del Kpop, in particolar modo ai fan degli idol, cosa pensassero riguardo ai commercianti che vendono informazioni sui voli, le risposte sono state estreme. Molte reazioni erano simili a “20,000 won é economico. Se sai quando arrivano, puoi viaggiare sul loro stesso volo quando ci sono concerti all’estero ed anche incontrarli. Se hai il numero di prenotazione per 80,000 won, puoi sederti accanto a loro e mangiare.” Altri invece hanno commentato con “Sono contrario ai fan che comprano i biglietti aerei e disturbano le star.”

Far trapelare informazioni sulle star non è una cosa che accade da un paio di giorni. Una Hallyu Star, che chiameremo B, si é lamentata de fatto che la violazione della sua vita privata facesse parte della sua vita quotidiana. B ha detto, “Il mio numero di telefono era stato reso noto e per questo l’ho cambiato. Ma poi ho ricevuto un messaggio che diceva “Oppa hai cambiato numero” quindi ora ci ho rinunciato.” 

Un ufficiale dell’industria aerea ha commentato, “L’impiegato incaricato di fare le prenotazioni puó essere a conoscenza del numero di prenotazione. Ma poiché fa parte del loro lavoro, non è un’informazione che puó essere bloccata. Tuttavia, se sei un impiegato normale, è fondamentale non far trapelare queste informazioni. Inoltre, a causa dei recenti miglioramenti riguardanti la protezione delle informazioni personali, non si possono condividere le informazioni di un’altra persona senza permesso. Un impiegato impegnato non ha neanche il tempo di condividere questo genere di informazioni ad un’altra persona.”

L’avvocato Choi Kang Yong ha detto, “Se un impiegato di una compagnia aerea o di una compagnia di intrattenimento fa trapelare delle informazioni, puó essere punito con fino a 5 anni di prigione o con 50 milioni di won secondo la Legge sulla Privacy. In questo caso, la societá potrebbe essere anche soggetta ad una multa. Inoltre, anche le persone che ricevono e condividono informazioni personali possono essere punite quindi ció richiede una particolare attenzione.”  

 

Articolo originale: BizHankook

Traduzione Inglese: @agirlinthepark 

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia | @btsitalia_twt

Prendere con tutti i crediti

I BTS Rappresentano il Passaggio Tra il Presente ed il Futuro del K-pop

Di Diyana Noory ~ Jun 6 2017, 3:46pm 

I testi K-pop tendono ad andare sul sicuro, ma le canzoni dei BTS affrontano temi che trattano di cyberbullismo, suicidio, oltre a criticare la violenza della polizia. 

La band K-pop dei BTS simboleggia non solo la globalizzazione della musica ma in generale anche l’impatto di Internet sul successo (del genere) pop. Il mese scorso sono diventati il ​​primo gruppo K-pop  a vincere un premio ai Billboard Music Award, rompendo cosí la serie dei sei anni consecutivi di Justin Bieber nel collezionare il premio come Top Social Artist. La fama è stata ben meritata; nell’ultimo anno hanno mantenuto per 31 settimane il 1° posto nei Billboard Social 50 ed i loro fans hanno twittato l’hashtag #BTSBBMAs più di 320 milioni di volte.

Dalla loro apparizione ai BBMAs, i nomi dei BTS sono comparsi sulla prime pagina dei grandi mezzi di comunicazione con introduzioni riguardanti il gruppo. I membri del gruppo sono Jeon Jungkook, Jung “J-Hope” Hoseok, Kim “Jin” Seokjin, Kim “Rap Monster” Namjoon, Kim “V” Taehyung, Min “Suga” Yoongi e Park Jimin. BTS significa Bulletproof Boy Scout, e sono anche conosciuti come Bangtan Boys. Proprio come altri popolari gruppi K-pop, il loro fanbase A.R.M.Y. è enormemente responsabile per il loro riconoscimento globale. È stata la promozione dei fan del gruppo che ha fatto ottenere loro il premio come Top Social Artist, ed i fan si sono anche uniti per far si che fossero invitati a partecipare ai BBMAs. La petizione dei fan ha ricevuto più di 100.000 firme, e successivamente ad un tweet i loro desideri sono stati esauditi. Il primo premio americano dei BTS ed il successo del loro album Wings nelle classifiche di Billboard segnano nuove vette per il gruppo.

Per tutti i confronti che le persone fanno con altri gruppi, non esiste un equivalente occidentale ai BTSsono un fenomeno completamente nuovo. Il successo dei sette ragazzi non sta solo superando tutti i records ma anche tutti gli stereotipi ed i limiti, oltre a trovare il successo in tutto il mondo senza incarnare l’ideale della star anglo-pop. Mentre alcuni atteggiamenti etnocentrici degli ascoltatori occidentali li portano a considerare le stelle K-pop come “Asiatici casuali truccati e con mascherine”, la presenza dei BTS ai BBMAs ha esposto il pubblico a volti nuovi. La loro traccia “Not Today” ha bloccato quelle di Harry Styles e Niall Horan dalla cima della classifica di Billboard Twitter Top Tracks, reclamando il primo posto per la terza settimana consecutiva. Hanno avuto 43 successi nella classifica World Digital Song Sales con quattro di essi al 1° posto, legandoli con PSY. Sono anche l’unico gruppo K-pop ad aver avuto un album nella top 40 di Billboard 200. Attualmente, i BTS si stanno esibendo in Giappone nell’ultima tappa del loro Live Trilogy Episode III: The Wings Tourle date USA del tour sono andate esaurite in minuti.

https://www.youtube.com/watch?v=-oRwL1gVhCc

Il K-pop sembra essere un’industria ermetica governata da grandi attori come YG e SM Entertainment, ma i BTS sono i ragazzi d’oro improbabili di una piccola etichetta indipendente e società di gestione chiamata BigHit Entertainment. Stanno trasformando le aspettative nell’industria K-pop con il loro approccio non convenzionale. Si sono uniti quando il produttore Pdogg è stato scoperto da Bang Si Hyuk (aka “Hitman” Bang), l’Amministratore Delegato e Produttore Esecutivo della BigHit, ed il produttore ha poi incontrato un adolescente Rap Monster attraverso Sleepy mentre era ancora nella scena underground. Suga e J-Hope si sono uniti attraverso audizioni a livello nazionale, e di 30 trainee sono rimasti in tre con altri membri aggiunti successivamente. La BigHit ha completamente abbracciato il mondo imprevedibile dei social media; i ragazzi comunicano direttamente con i loro fan attraverso delle registrazioni, i video delle BANGTAN BOMB, e gli aggiornamenti di Twitter ed Instagram gestiti da tutto il gruppo (non hanno alcuna intenzione di creare degli account separati).

I BTS non hanno dovuto compiacere il pubblico occidentale per trovare successo qui. “Non credo nel rilasciare canzoni inglesi per il mercato americano, come hanno fatto molti artisti K-pop”, ha detto Bang a Billboard. Le canzoni più popolari del gruppo possono anche avere dei titoli in Inglese facili da ricordare, ma i loro testi fluiscono senza problemi in Coreano salvo per alcune frasi in Inglese. Rap Monster ha imparato l’Inglese guardando Friends, così si è occupato delle interviste del gruppo sul Magenta Carpet dei BBMAs e ha pronunciato il suo discorso di accettazione (che ha concluso in Coreano) mentre i fan gridavano a sostegno. Nonostante un riconoscimento Americano visto come un quantificatore di successo internazionale, i BTS rimangono fedeli alle loro radici coreane in un mondo in cui l’America è il centro del mercato della musica globale. Questo non è per sminuire i loro molti premi in Corea e altrove, ma dimostra la necessità di dover modificare le canzoni in Inglese per essere gli unici nelle classifiche occidentali.

Le radici musicali dei BTS si trovano nella musica hip hop, ed i loro testi si appoggiano fortemente alle lotte e all’entusiasmo dei giovani. Ogni membro è coinvolto nella scrittura, nella composizione e nella produzione dei loro brani, ed il loro ultimo album Wings (rilasciato come You Never Walk Alone) include canzoni da solisti che riflettono il loro stile musicale. Rap Monster è influenzato da Nas e Drake mentre Suga ha nominato Kendrick Lamar, ed il canto di Jungkook è influenzato da Charlie Puth e Justin Bieber. Jungkook ha realizzato la cover delle canzoni del primo e del secondo (1, 2, 3, 4) insieme a Jimin, compagno maknae (il più giovane del gruppo). “N.O” è rivolta all’educazione competitiva della cultura Coreana, e “Blood, Sweat & Tears” illustra i dolori dell’amore coinvolgente. In “Change“, Rap Monster introduce il cyberbullismo, le rigide gerarchie della Corea del Sud e l’alto tasso di suicidio, accanto alle critiche di Wale sulla brutalità della polizia e del governo Americano. In tutto il suo intenso mixtape Agust D, Suga riflette apertamente sulle sue lotte con l’ansia e la depressione. “Cerchiamo di essere onesti con noi stessi e questo ci aiuta in qualche modo ad essere più flessibili nel censurare la nostra musica. La musica parla da sé e crediamo che la gente possa immedesimarsi con la nostra musica se rimaniamo fedeli ai testi scrivendo cosa pensiamo e cosa proviamo,” spiegano. I testi K-pop tendono ad andare sul sicuro a causa dei valori sociali tradizionalisti, ma le canzoni dei BTS seguono i temi della crescita personale mentre cercano di rimanere il più fedele possibile a loro stessi.

NOISEY: Congratulazioni per aver vinto il premio Top Social Artist. Come vi sentite riguardo a tutta questa nuova attenzione che state ricevendo dai BBMAs?

Rap Monster: Secondo quanto è stato riportato dalle statistiche ufficiali, abbiamo ricevuto 320 milioni di voti, e questo è davvero incredibile. Siamo veramente grati per tutta l’attenzione che stiamo ricevendo in seguito ai BBMAs e stiamo ancora cercando di realizzare che è tutto reale! Fa piacere essere notati in tutto il mondo, e siamo onorati di essere stati nominati e di aver vinto il premio.

Chi eravate impazienti di incontrare o vedere ai BBMAs?

BTS: Drake e John Legend. Ma ad essere sinceri, letteralmente tutti sul palco e nei posti erano nella nostra lista dei sogni delle persone che avremmo voluto incontrare o vedere.

Suga, in “Agust D” avevi previsto, “il prossimo sará Billboard”. Qual è la tua prossima previsione per BTS? 

Suga: Prevedo che la nostra prossima tappa sará esibirci con una canzone dei BTS sul palco di Billboard.

Poiché il K-pop è così globale, ha aiutato a rendere più sensibili ai temi culturali sia i fan che gli artisti. Quali sono alcune lezioni che avete imparato visitando diversi Paesi ed interagendo con fan internazionali?

Rap Monster: È molto importante imparare la lingua di quel paese specifico, e dire la verità con il cuore.

Avete detto che “Spring Day” va inteso come un momento di ripresa, usando una metafora stagionale. Come gruppo, da cosa vi state riprendendo o superando in questo momento della vostra carriera?

V: Mi rammarico di perdere le opportunità di apprendere molte cose, ma noi andiamo avanti qualunque cosa accada.

Jimin: Mi sento come se io stessi voltando pagina rispetto al mio rimorso nei confronti della mia musica poiché voglio di più.

Rap Monster: Mi sto un pó riprendendo dall’essere deluso da me stesso

Qual è il vostro obiettivo che vorreste realizzare con la vostra musica?

Jungkook: Il mio obiettivo è quello di scrivere e cantare una canzone che mi piace da solo.

Jin: Far sì che la gente ascolti la musica dei BTS senza pregiudizio.

Jimin: Vorrei avere una voce che amo.

Che genere di rituali avete mentre componete musica?

J-Hope: Devo ascoltare dell’ottima musica per iniziare a comporre la mia musica.

Rap Monster: Accendo sempre un’insegna luminosa per il mio studio, ‘Monstudio’

V: Devo vedere un intero film scelto da me.

Suga: Lo faccio ogni volta che ne ho voglia.

Mentre i vostri video musicali includono coreografia e stili elaborati, questi ricorrono anche a metafore e trame simboliche. A cosa vi siete interessati ultimamente che potrebbe ispirare il vostro prossimo progetto?

J-Hope: Ventimila Leghe Sotto i Mari.

Rap Monster: Un film chiamato A Silent Voice.

Suga: Scappa – Get Out.

Cosa vi é piaciuto di piú girando l’America?

BTS: Incontrare tante persone diverse in tutto il paese e visitare luoghi interessanti come musei e parchi. E naturalmente, non possiamo non menzionare le grandi bistecche succose.

Quali sono i vosrti obiettivi per il prossimo anno?

BTS: Il palcoscenico di Billboard e altri spettacoli più grandi in tutto il mondo.

Avete una connessione speciale con i vostri fan, e la vostra musica è molto stimolante per loro. Cosa vorreste dire a loro in questo momento?

BTS: Il nostro riconoscimento e la nostra gioia ai BBMAs sono vostri al 100%. Vi renderemo orgogliosi tanto quanto voi ci avete reso orgogliosi negli ultimi 4 anni. Love Yourself, love myself!

 

Fonte: Noisey

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia | @btsitalia_twt

Prendere con tutti i crediti.

I BTS ci Dicono Cosa Significa Vincere Il Premio Top Social Artist di Billboard… e Cosa Riserva il Loro Futuro

DI ALYSSA BAILEY  MAY 23, 2017 

Domenica sera ai Billboard Music Awards, i BTS, la boy band della Corea del Sud composta da sette membri (Bangtan Boys, o “Bulletproof Boy Scouts” in inglese), hanno fatto la storia diventando il primo gruppo k-pop che ha vinto il premio come Top Social Artist – sconfiggendo Justin Bieber, Selena Gomez e Ariana Grande.

Lunedì il loro nome era su tutti i canali di informazione Americana. Rolling Stone, E! Online, Mashable, People, e molti altri ancora, hanno pubblicato spiegazioni su chi sono i BTS. Questo è il più grande momento di popolaritá dei BTS in USA, ma non il primo. Gli A.R.M.Y, il fandom globale dei BTS, è costantemente in fase di costruzione da quando il gruppo si è formato nel 2013. Il loro amore per il gruppo ed il potere dei social media hanno contribuito a spingere i ragazzi ad un livello di riconoscimento globale che altri gruppi k-pop hanno raggiunto.

I membri dei BTS – Jin, Suga, J-Hope, Rap Monster, Jimin, V e Jungkook – hanno pubblicato nove album e stanno concludendo il loro Tour mondiale BTS Live Trilogy Episode IIICompongono le proprie canzoni che coprono molti generi (dall’hip-hop e rap a ballate potenti) e hanno ricevuto riconoscimenti per le loro coreografie perfettamente sincronizzate ed elaborate sia sul palco che nei loro video musicali. Twitter ha creato per loro un’emoticon speciale; gli spettacoli statunitensi del gruppo sono andati esauriti in ore

ELLE.com ha intervistato i BTS prima della premiazione riguardo a cosa avrebbe significato per loro vincere il premio come Top Social Artist di Billboard, come si sono riuniti presso la società Big Hit Entertainment (in Corea del Sud, le aziende musicali reclutano e mettono insieme gruppi di artisti chiamati idol) e cosa possiamo aspettarci in futuro.

I notiziari Americani dicono che siete sul punto di “sfondare” negli Stati Uniti. Come è stato per voi ragazzi apprendere tutto ció?

Rap Monster: Penso che sono accaduti molti miracoli, dalla emoticon di Twitter ai Billboard Music Awards. Ma allo stesso tempo, abbiamo appena iniziato e ci sono cose ancora più sorprendenti da realizzare per i BTS e non vediamo l’ora che ció accada.

J-Hope: È un tale onore per i BTS, e dovrei dire che è solo un inizio. Noi vogliamo andare e andremo sempre più in alto. Tutto è possibile grazie al supporto dei nostri fan di tutto il mondo.

Jungkook: A volte è semplicemente incredibile; forse è stata parzialmente un pó di fortuna. Ma noi facciamo del nostro meglio e continuiamo a lavorare qualunque cosa accada. I fan ci hanno sostenuto così tanto, ci amano. Da qui vorremmo andare più in alto.

Cosa significherebbe per voi ragazzi vincere il premio Top Social Artist ai BBMAs?

Rap Monster: È semplicemente una cosa straordinaria che potrebbe accadere ai BTS – prima di tutto, essere invitati ai BBMAs dove tutti questi artisti di prim’ordine si riuniscono nello stesso posto. Se vinceremo il premio Top Social Artists, questo sará possibile grazie agli A.R.M.Ys (i nostri fan) di tutto il mondo, ed il nostro onore e la nostra gratitudine vanno direttamente a loro.

Quale impatto vorresti avere sulla scena musicale Americana?

Suga: Voglio essere sulla Billboard Hot 100 con un singolo che ha un testo coreano.

Jimin: Vorrei che i BTS potessero creare un modello k-pop con la migliore musica e contenuto, così da avere  un impatto positivo sulla scena musicale americana.

Potete raccontarmi un pó della vostra storia? Siete tutti dei compositori, cantanti e ballerini incredibili. Come avete sviluppato queste abilità e come avete capito che la musica era la vostra vocazione?

Rap Monster: Amavo comporre i testi rap quando andavo alle scuole medie. Amavo studiare, ma in qualche modo volevo essere un rapper che sa scrivere e fare rap.

Suga: Ho scritto rime e testi, un’abitudine che ho da quando ero un bambino. Sono tutti piccoli sentimenti e pensieri che attraversano la mia mente. Circa un anno dopo li mescolo tra di loro, e talvolta diventano dei fantastici testi per canzoni.

J-Hope: Quando ero piccolo, amavo la musica e mi divertivo ad esprimere me stesso attraverso il mio corpo. Quando sono salito sul palco per una ricerca di talenti nella scuola elementare sono piaciuto a tutti, ed é allora che ho deciso di diventare un musicista.

Come siete finiti tutti e sette presso la vostra azienda Big Hit Entertainment e tra i membri del gruppo finale dei BTS?

Rap Monster: Sono stato presentato al nostro produttore esecutivo, “hitman” Bang, e ho fatto l’audizione davanti a lui. Piú tardi mi confessò che dopo avermi incontrato aveva capito che il suo destino era quello di creare un “gruppo idol hip-hop”. SUGA è entrato in squadra dopo di me e J-Hope è stato il terzo membro (era molto popolare nella sua cittá natale per il suo modo di ballare). I BTS sono nati nel 2013, dopo che il resto dei quattro membri si sono uniti al gruppo.

State andando alla cerimonia di premiazione dei Billboard Music Awards. Cosa non vedete l’ora che accada?

Jin: Tutto!! È la mia prima volta a Las Vegas ed ai BBMAs. Non vedo l’ora!

Jimin: Essere invitati alla cerimonia in sé è emozionante.

V: Le esibizioni di tutte le leggende !!!!!!!!!!!!!!!

Vi siete anche esibiti negli USA. Qual è il vostro ricordo preferito del tratto Americano del vostro tour?

Jin: In tour, ho notato che molte persone parlavano in Coreano per comunicare con noi. É stato fantastico, e sono stati dei momenti speciali.

V: Ognuno degli spettacoli in Usa-Il tour è stato indimenticabile. Personalmente, il mio ricordo preferito é stato quando sono andato al MoMA [Museo di Arte Moderna] a NY ed al Museo d’Arte di Chicago. 

 

Ciò che vi distingue da altri gruppi k-pop è il fatto che trattate di argomenti personali nei vostri testi e che siete disposti a parlare apertamente della salute mentale. Come hanno fatto i brani che avete scritto–ed esprimere questi sentimenti attraverso la musica–ad aiutarvi a crescere come giovani uomini?

Rap Monster: Le mie canzoni mi hanno reso qualcuno che osserva costantemente la società e vuole essere una persona che possa avere un impatto migliore e positivo su altre persone.

J-Hope: La musica mi ha aiutato a capire la nostra giovane generazione e ad immedesimarmi con essa. Vorrei creare e scrivere più musica che la rappresenta.

Quale messaggio sperate che le persone ricevano dalla vostra musica?

Suga: Voglio che la gente ottenga energia positiva dalla nostra musica. La vita è dura, e le cose non sempre vanno per il verso giusto, ma noi dovremmo essere coraggiosi e continuare con la nostra vita.

J-Hope: Noi forniamo molti messaggi diversi alle persone della nostra generazione. Voglio che loro percepiscano una buona energia ascoltando la musica dei BTS.

Jimin: Sarebbe davvero fantastico se la nostra musica continuasse a toccare la gente. Una volta che il tuo cuore è coinvolto, si svilupperà un qualcosa di migliore e positivo.

“UNA VOLTA CHE IL TUO CUORE È COINVOLTO, SI SVILUPPERÁ UN QUALCOSA DI MIGLIORE E POSITIVO.”-JIMIN

Se insieme doveste fare una playlist di sette canzoni per un nuovo ascoltatore dei BTS, quali canzoni consigliate di ascoltare?

J-Hope: “No More Dream“, “Boy In Luv“, “DOPE“, “FIRE“, “Save ME“, “Blood Sweat & Tears”, “Not Today“.

Il modo in cui ballate è incredibile. Per qualcuno che non ha familiarità con la vostra musica, quale video musicale credete che mostri la vostra coreografia migliore come gruppo?

“DOPE” e “Save ME”.

Qual è stata la coreografia più difficile da imparare?

“Spring Day”: una coreografia molto moderna.

Voi ragazzi state per concludere il vostro tour BTS Live Trilogy Episode III. I fan che cosa possono augurarsi di vedere esplorato in futuro dalla vostra musica?

Jin: Ci stiamo ancora lavorando, ma come avete visto negli ultimi tour, qualunque cosa avverrá dopo sarà molto eccitante e speciale.

Jimin: Una nuova trama e qualcosa che possa piacere a tutti. Non vedo l’ora di ricevere il vostro sostegno!

Come è evoluto il vostro modo di comporre canzoni lavorando insieme? Il vostro modo di scrivere musica è stato influenzato dal vostro successo internazionale e negli Stati Uniti, sapendo che ora è per un pubblico mondiale?

Suga: Il mio stile non è cambiato. Cerco di non essere influenzato dal successo o dalla popolarità.

Jungkook: Mi ha fatto venire voglia di creare musica più fresca e migliore ed è per questo che tutti cerchiamo di ascoltare e studiare più musica.

Quale delle canzoni che avete scritto ha piú significato per voi e perché?

Rap Monster: Probabilmente “Spring Day”. Ho scritto la melodia ed i testi della canzone.

Suga: Tutte le canzoni che ho scritto. Mi hanno reso una persona migliore e mi hanno aiutato a crescere.

J-Hope: “Mama”. É stata la mia prima canzone da solista, e significa molto per me perché tratta di mia madre.

Rap Monster, questa è per te: ho sentito che hai imparato l’Inglese guardando Friends, ed è una cosa impressionante! Qual è il personaggio che ti assomiglia di più? E quale personaggio di Friends credi che assomigli di piú a ciascuno dei tuoi compagni del gruppo?

Rap Monster: Chandler! Ho sempre ammirato il suo senso dell’umorismo. Ma non riesco a scegliere un membro del gruppo che assomigli a lui….

Joey: Jungkook

Ross: Jin

Phoebe: V

Monica: RM [Rap Monster]

Rachel: Non so decidere

#BTS #YOU_NEVER_WALK_ALONE Concept Photo 2 

 

Fonte: elle

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia | @btsitalia_twt
Prendere con tutti i crediti.

BTS vincitori ai BBMA: 5 cose che dovresti sapere del fenomeno K-Pop

La boy band  ha battuto Justin Bieber, Selena Gomez e Shawn Medes per il Top Social Artist

By Jeff Benjamin

Scopri i BTS, vincitori ai Billboard Music Awards, un gruppo K-pop maschile con un enorme seguito sui social network. 

Ai Billboard Music Awards di Domenica, i candidati per il Top Social Artist includevano quattro nomi che non avevano bisogno di presentazioni: Justin Bieber, Selena Gomez, Ariana Grande e Shawn Mendes. Nessuno di loro peró è tornato a casa con la statua – il gruppo K-pop dei BTS ha invece accettato con entusiasmo il premio. I sette Coreani, Rap Monster, Jimin, Suga, J-Hope, Jin, V e Jungkook, hanno debuttato la scorsa notte sul red-carpet americano, ma la loro vittoria ai BBMA non è stata il loro traguardo piú importante. Scopri perché sono il fenomeno del momento sui social network e perché sono il gruppo pop internazionale giusto da seguire. 

1. I BTS scrivono e producono K-pop socialmente consapevole.

Dando un’occhiata a Psy ci si rende conto che il K-pop tende a concentrarsi sulla creazione di tracce accattivanti con un occhio verso la corrente occidentale. I BTS (acronimo per il termine coreano “Bangtan Sonyeondan” o in inglese “boy-scout a prova di proiettili”) invece risaltano come un’anomalia tra i loro colleghi. Mentre gli altri gruppi K-pop si concentrano su canzoni che riguardano cuori spezzati o far feste, i BTS sono entrati in sintonia con il pubblico toccando argomenti come la salute mentale (Whalien 52″, che affronta la solitudine, traccia dell’album del 2015), la politica (“Change”, collaborazione di Rap Monster con Wale) e perfino il potere femminile (” 21st Century Girl”, che è stata eseguita sulla televisione Coreana). I membri inoltre hanno scritto molte delle loro canzoni, assumendo sempre più il ruolo di produttore con versioni successive – anche questa una rarità nel K-pop. Rap Monster, Suga e J-Hope hanno scritto e prodotto interamete il singolo “Save Me” del 2016. 

2. Biglietti sold out per il tour americano.

Prima di quest’anno, i BTS si erano esibiti in piccoli teatri in due diversi tour negli States. Il loro ‘BTS Live Trilogy Episodie III: The Wings Tour’ del 2017 ha visto invece il tutto esaurito degli stadi americani. Il tour negli USA prevedeva originariamente solo tre spettacoli al Prudential Centre di Newark, all’Allstate Arena di Chicago e all’Honda Center di Anaheim. Ma dopo che i biglietti sono esauriti in pochi minuti, sono state aggiunte ulteriori due date a Newark e Anaheim.

3. I BTS sono dei “mostri” per quanto riguarda le vendite in tutto il mondo. 

Mentre i BTS sono un colosso commerciale nella loro nativa Corea del Sud, con il loro album ‘Wings’ che è stato l’album più venduto della Corea durante il 2016, le loro vendite sono forti anche in territori in cui i fan non parlano la loro lingua. Wings, nella sua prima settimanaha venduto 16.000 copie e ha raggiunto il 26° posto della Billboard 200, rendendolo l’album K-pop più alto in classifica e più venduto in America fino ad oggi. L’album ha inoltre debuttato al 62° posto della classifica degli album U.K. e la versione giapponese recentemente pubblicata del loro album Blood Sweat & Tears ha superato la classifica Japan Hot 100 con più di 200.000 copie vendute. 

4 – Ogni probabilità era contro di loro.

I BTS sono nati nel 2013 dalla BigHit Entertainment, una casa discografica coreana relativamente piccola, e per lo più sconosciuta, fino a quando i BTS non hanno debuttato nel 2015 con ‘I Need U’, il loro primo successo Top 10 nel loro paese. Quando cantanti K-pop come Psy, CL, Wonder Girls, BIGBANG e Girls Generation hanno raggiunto il successo americano, questi provenivano da agenzie grandi come SM Entertainment, YG Entertainment e JYP Entertainment, le quali avevano anni di successi alle loro spalle. 

5. Il seguito di followers che hanno sui social network non è uno scherzo.

Cosa insolita ma  nessun membro dei BTS ha un account personale. Questa strategia ha peró portato a numeri enormi per i loro account di gruppo su Twitter (dove 5,9 milioni di followers attualmente vedono i membri che postano messaggi personali, foto e playlist musicali), Facebook (4,3 milioni ), YouTube (3,9 milioni), Instagram (3,6 milioni), piú ulteriori 5 milioni sulla popolare V App Coreana, dove gli artisti fanno trasmissioni in diretta durante le quali i fan di tutto il mondo possono chiacchierare con il gruppo. Il loro successo sui social media li ha visti trascorrere, finora, 31 settimane al Numero Uno della classifica Social 50 di Billboard, una classifica mondiale degli artisti più popolari tra le piattaforme online, un’impresa che sicuramente ha aperto la strada per la vittoria di ieri sera. 

Fonte: RollingStone

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia | @btsitalia_twt
Per favore prendere con tutti i crediti.

[Articolo] 170430 [Intervista S] Bang Sihyuk che ha fatto crescere musicalmente i BTS, “Vogliamo superare il limite del KPOP” ①

Il produttore Bang Sihyuk, alla guida dei BTS, ha rivelato la sua speciale filosofia per poter sfondare nel mercato US. Il suo piano è quello di entrare nel mercato mondiale mantenendo peró l’orgoglio KPOP.

Nella sua recente intervista con SpotV, Bang Sihyuk ha dichiarato: “Il fatto che i cantati KPOP indossino abiti della cultura del mercato occidentale non indica che il KPOP sia cresciuto”.

Ha poi continuato, “Il KPOP stesso deve crescere e diventare un vero e proprio genere. Voglio mantenere i principi del KPOP, come ho fatto finora, senza rilasciare canzoni in lingua Inglese in collaborazione con produttori o case discografiche statunitensi. Ritengo che possiamo portare il KPOP nel mainstream solo superando i limiti stessi del KPOP “.

Durante lo scorso anno i BTS hanno raggiunto risultati senza precedenti nella storia del KPOP. Senza considerare il mercato statunitense, sono entrati nella  classifica di “Billboard 200” con 4 album consecutivi. PSY é entrato nel mercato locale grazie alla firma di un contratto con la casa discografica U.S, azienda leader su Youtube. I BTS non hanno fatto nessuna  promozione negli Stati Uniti. Non hanno nemmeno pubblicato una versione americana del loro album. Le loro canzoni sono state cantate solo in Coreano.

Bang Sihyuk ha dichiarato: “Il metodo di promozione dei BTS come gruppo non cambierà molto da quello attuale anche in futuro”.

È stato valutato che il segreto dei BTS dietro il loro successo è la loro “autenticitá”. Bang Sihyuk ha osservato: “È importante che loro abbiano  trovato il proprio modo unico (di lavorare), preoccupandosi di come esprimere la musica e del tipo di musica che vogliono creare come artisti. Per quanto riguarda i BTS, c’erano dei membri che amano l’hip hop, così abbiamo utilizzato musica hip hop come base e cantato pezzi alla moda. Hanno continuato inoltre a lavorare duramente per presentare esibizioni brillanti, le quali sono anche uno dei loro talenti. Questa é stata la base per la creazione del fandom americano dei BTS.”

Ha sottolineato un altro fattore “loro cantano di  storie con cui tutti si possono relazionare”.

Bang Sihyuk ha rivelato: “Volevamo includere canzoni che trattassero delle preoccupazioni e della felicità vissute dalle persone della stessa etá durante la crescita. Fino ad ora, gli album dei BTS sono collegati ad un unico contesto che è la “crescita”. Quando pianifichiamo un nuovo album, ci concentriamo su questo argomento. Forse nel prossimo album sarete in grado di percepireun pó di crescita rispetto a “You Never Walk Alone”. 

Ha poi continuato: “Poiché i BTS esprimono tramite le loro voci  l’instabilità dei giovani e le tante preoccupazioni di tutti coloro che crescono, molte persone si sono ritrovate nelle loro canzoni. Ha giocato un ruolo davvero  importante anche il fatto che i membri stessi abbiano unito le loro storie personali nelle loro canzoni. Anche l’utilizzo dei social network, i quali hanno il potere di diffondersi in tutto il mondo in tempo reale, ha contribuito notevolmente nell’aiutarli a ricevere l’amore da parte di molte persone “.

I BTS hanno superato artisti mondiali nella classifica di Billboard “Social 50” e hanno raggiunto il primo posto oltre 20 volte da ottobre dello scorso anno. Questo ha mostrato la potente influenza dei social network.

Bang Sihyuk ha dichiarato: “Oltre ai social network, abbiamo voluto mostrare il mondo dei BTS attraverso altri contenuti. Abbiamo pensato che gli ascoltatori potessero relazionarsi maggiormente con la musica dei BTS vedendo cosa preoccupa di solito i membri, e vedendo cosa pensano e fanno per risolvere questi problemi “.

Ha poi valutato: “Ancor prima del loro debutto, tutti i membri erano bravi a condividere i loro pensieri personali ed a mostrare la loro vita quotidiana tramite i social network proprio come i loro coetanei. Hanno poi continuato a relazionarsi con i fan anche attraverso Youtube ed altre piattaforme ed anche ora li utilizzano attivamente. Molte persone amano questo lato dei membri, e sono grato di ció. Questo non sarebbe stato possibile senza l’impegno volontario e costante dei componenti del gruppo.”

Articolo originale qui

 Fonte peachisoda

Traduzione a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia (@btsitalia_twt)

Non condividere senza crediti 

Jimin e V Sono Così In Sintonia Come Se Fossero Un’Unica Persona

Trascorrono quasi tutta la loro vita insieme, non c’è quindi da stupirsi che Jimin e V abbiano anche iniziato a muoversi in sincronia!

I membri del BTS sono tutti ottimi amici tra di loro, ma all’interno del gruppo, Jimin e V sono particolarmente vicini, cosí tanto che spesso sono catturati a fare le cose in sincronia!

Mentre la maggior parte dei fan sembra pensare che la loro sincronizzazione dimostri solo che sono ottimi amici, alcuni li definiscono anime gemelle!

Date un’occhiata a questi momenti in cui Jimin e V erano completamente in sincronia! 

Sono così in sincronia come se avessero fatto pratica! 

Hanno condiviso questo momento di danza improvvisato!

Non hanno nemmeno bisogno di dirsi nulla per essere simili! 

Sono perfettamente in sincronia!

Anche i loro applausi sono perfettamente in sintonia …

Vengono sempre notati mentre si muovono nello stesso momento!

I migliori amici che si capiscono a vicenda saranno amici per sempre!

 

Traduzione a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia (@btsitalia_twt)

Fonte: Koreaboo