Crea sito

I BTS uniti per la campagna #ENDVIOLENCE anche in Giappone

La fondazione UNICEF JAPAN e i BTS, boy band di fama mondiale, insieme alla Big Hit Entertainment (compagnia fondatrice del gruppo), hanno siglato una partnership per diffondere anche in Giappone la campagna #ENDVIOLENCE, che promuove la fine di ogni tipo di violenza contro bambini e adolescenti.

L’accordo con il ramo giapponese dell’organizzazione è il primo passo di un processo di mondializzazione della campagna, iniziata nel novembre 2017 in Corea.

Questa collaborazione prevede la creazione da parte di UNICEF JAPAN, con la collaborazione di Big Hit e BTS, di un sito dedicatovi (www.unicef.or.jp/endviolence/bts/). Questo mese verrà installato un banchetto speciale durante i fan meeting nella Yokohama arena e nella Osaka Hall; lì verranno presentate la campagna “LOVE MYSELF” e le attività della UNICEF, e verrà richiesto il supporto dei fan.

I COMMENTI DEL GRUPPO DIRETTAMENTE DALLA CERIMONIA DI SOTTOSCRIZIONE CON UNICEF JAPAN

“Sin dal debutto come BTS abbiamo parlato di valori che stanno a cuore alle generazioni più giovani. Dopo la pubblicazione dell’album “LOVE YOURSELF”, avvenuta l’anno scorso, abbiamo intrapreso la campagna “LOVE MYSELF”, che si basa su un concetto che tutti noi sosteniamo, ovvero che “bisogna prima amare se stessi, e poi utilizzare quell’amore per rendere il mondo un posto migliore”. Siamo davvero grati di poter condividere il messaggio di questa campagna assieme a UNICEF JAPAN.” – RM

“Credo che ciò che bisogna fare per rendere il mondo un posto migliore sia prima di tutto amare se stessi. È un concetto che, come gruppo, esprimiamo da molto tempo nelle nostre canzoni. Molti fan, coreani e internazionali, hanno contribuito alla realizzazione di questa campagna, e saremmo molto grati se anche il Giappone potesse parteciparvi, in modo da diffondere il messaggio “amo me stesso” ed essere così la forza di tutti quei bambini e adolescenti nel mondo che sono vittime di violenza.” 
– JHope

BTS x UNICEF: Campagna LOVE MYSELF

I BTS e la Big Hit Entertainment hanno dato il via ad una collaborazione che durerà per i prossimi due anni con l’UNICEF, attraverso la nuova campagna LOVE MYSELF; l’obiettivo è aiutare a creare nel mondo un posto migliore, e ricco di amore, in cui vivere, e il progetto abbraccia anche la campagna #ENDviolence già iniziata dall’associazione.

“Sogniamo
Un mondo senza violenza
Bambini e adolescenti dai sorrisi luminosi
Un domani senza paure
Il primo passo è
Trovare l’amore dentro di sè
Amare se stessi
Amare il mondo”

IMG_20171101_083343.jpg

La Bighit e i membri doneranno:
– 500 millioni di won all’UNICEF, circa 450 mila euro;
– il 3% del guadagno ricavato dagli album della serie LOVE YOURSELF;
– il 100% dei guadagni ricavati dai beni ufficiali venduti durante le promozioni di LOVE YOURSELF (dagli store ufficiali bts).

Sarà inoltre possibile donare in punti specifici Unicef.

 

 

 

” La Bighit e i BTS con la loro musica cercheranno di impattare sulla società attraverso le promozioni di “Love Myself”, e la cosa sarà diversa dalle collaborazioni sporadiche o dalle solite donazioni. Sarà un modo per far accrescere l’importanza che il gruppo e l’agenzia hanno già raggiunto, e il loro ruolo di artisti al di là delle loro attività musicali. I BTS hanno sempre composto musica che simpatizzasse con i loro coetanei.
Nella campagna “Love Myself”, che continuerà per i prossimi due anni, vorremmo racchiudere il vero significato dell’amore (…).

Attraverso la campagna “Love Myself”, il messaggio che vorremmo lanciare è di prendersi cura di sé, di ritrovare la voglia di amarsi e la fiducia in se stessi. Amare sul serio, amare il prossimo come se stessi. Proprio come attraverso la musica dei BTS riusciamo a portare felicità, spero saremo un punto di riferimento, e un’influenza significativa, al fine di rendere la nostra società più matura e calorosa” (Bang Sihyuk)

 

Link alla campagna ufficiale: https://www.love-myself.org/eng/home/