Crea sito

Press Conference: LY Tear

RIASSUNTO CONFERENZA STAMPA 24 MAGGIO, LOVE YOURSELF TEAR

🔸Sull’album

RM: “LY:Tear è il nostro terzo album della serie. In Tear abbiamo parlato della sofferenza di un cuore infranto. Racchiude il messaggio che l’amore fasullo e disonesto porta solo a questo finale. Amare e stessi è la chiave del cambiamento. In quest’album vene anche dipinta la crescita attraverso la sofferenza”

SG : “In quest’album abbiamo sperimentato diversi stili, una scelta migliore piuttosto che andare sul sicuro. Tra i membri siamo in sana competizione, e ogni volta che uno di noi fa un bel lavoro, siamo spronati a far di meglio. È così che sono nati tutti questi generi”.

RM: “con Fake Love abbiamo sperimentato un genere poco familiare, l’emo hip hop. È unione di un suono di chitarra grunge e base trap, che crea un’atmosfera cupa che stava bene con l’interpretare la sofferenza di un cuore infranto,  in stile originale”.

SG: “In ogni nostro album si trova almeno una canzone di denuncia sociale. In questo caso quella canzone è ‘Paradise’; l’anno scorso durante il mio discorso di fine anno ho detto una frase tipo: “Anche se non hai un sogno, se sei felice è sufficiente”. La canzone è nata da questa dichiarazione…. è una canzone dedicata a tutti quelli che sono stanchi dell’estenuante competizione senza fine dei giorni d’oggi. È una canzone in cui queste persone possono riposarsi per un istante”.

JM: “[Anpanman] è il più debole supereroe del mondo, che dona la sua testa agli affamati. In questa canzone ci paragonato a lui. Inoltre sono racchiusi i nostri desideri di dare alla gente speranza e energia attraverso la nostra musica. Credo abbia reso possibili canzoni come Paradise o Magic Shop”

JK: “Magic Shop è la canzone che ho scritto per i nostri fan. Essendo per loro, ho messo tutto il mio amore e i miei pensieri che ho su loro. Una volta, durante un concerto, RM disse loro che se ci avevano riconosciuti e trovati, avrebbero potuto fare tutto nella vita. È stato il mio punto di partenza. Quando volete scappare via dalla realtà e siete esausti di tutto, aprite il vostro cuore e troverete un Magic Shop con noi sette ad aspettarvi e a darvi forza. Spero che ascoltandola si possa acquistare nuovamente le forze e sentirsi meglio.”

SJ: “Anche noi abbiamo aspettato il rilascio dell’album assieme ai nostri fan. Era mattina presto a LA, ma abbiamo voluto ascoltare l’album in contemporanea coi fan e abbiamo guardato le loro reazioni sul momento. È piaciuto molto”

🔸Sui BBMAs

V: “è stato un onore fare il comeback stage ai Billboard. Tutti i nostr fan non vedevano l’ora, sono stato grato dell’occasione.”

(sul cambiamento di lyrics ai BBMA)
RM: “Abbiamo pensato ci sarebbe stata gente che ascoltando per la prima volta potesse sentire la N word, per questo i cambiamenti. Mi dispiace molto per il lavoro di J-Hope e Suga che ne ha risentito”.

RM: “Abbiamo vinto per due anni di seguito, quindi abbiamo pensato a cosa significasse davvero, a come accettare la cosa. Ho letto molto spesso nelle lettere dei fan come abbiamo cambiato loro la vita, e ogni volta mi commuove. Ci siamo presi del tempo per essere riconoscenti di tutto”.

JM: “abbiamo sempre menzionato gli Army, perché così come loro sono fieri di noi e ci amano, così è per noi nei loro confronti. I nostri fan sono i più passionali di tutti, e sanno esprimersi con onestà. Mi spingono a dare sempre il massimo”.

(Riguardo al fatto che i BBMAs abbiano scelto gli abs di jk come uno dei 13 momenti memorabili Dell serata)
JK: “Ne sono a conoscenza. Ho anche pensato scherzando che in sto periodo dovrei definire meglio gli addominali”.

JH: “Come esibirmi e vincere, mi è altrettanto piaciuto incontrare gli artisti che amo. Abbiamo incontrato tantissimi artisti importanti come DJ Khaled, John Legend, Taylor Swift, Lil Pump, etc. Sono stato molto orgoglioso e felice.”

JK: “Abbiamo incontrato molte celebrità, ed è stato davvero bello quando ci hanno detto che erano nostri fan. Inoltre durante la serata c’erano continue interruzioni pubblicitarie, e venivano sempre ai nostri posti per parlare e scattare foto, è stato divertente”.

JH: “Onestamente, per l’afterparty… Dopo un’esibizione ci sono da fare molte cose. Dobbiamo parlare coi fan. Credo che questo sia molto più importante di un afterparty, inoltre bere champagne tra noi è molto più bello. Siamo tutti stanchi, e diamo priorità al sonno”

🔸Obiettivi futuri

RM: “I numeri non sono sempre importanti, ma a volte sì. Il nostro primo obiettivo per l’album era di entrare nella Billboard200 e in posizione 10 nella BB100. Ora come ora, sognamo di arrivare in prima posizione in BB 200, ma più di tutti, goderci il momento”.

SG: “Vorrei essere #1 in Hot100 e 200, andare ai Grammys, e fare un tour degli stadi di tutto il mondo. Vorrei diventare il cantante più influente al mondo… cose difficili da dire ad alta voce quanto impossibili. Ora che l’ho detto, mi impegnerò al massimo.

JK: “In un’intervista all’estero ho detto che il prossimo mixtape dei BTS sarà il mio. Parlando coi produttori dell’agenzia mi hanno chiesto cosa seriamente ne pensassi, quindi mi sto preparando molto. Non so quando lo rilascerò, ma mi imegnerò al massimo per ottenere il miglior risultato”.

RM :”Dopo il debutto, i nostri erano piccoli obiettivi, impegnarci a dimostrare qualcosa. ora che siamo a confronto col grande mercato musicale, pensiamo sempre a come rendere la musica, i testi e la narrazione complessiva coerenti l’un l’altro. Il nostro obiettivo ora è di fare tutto nel dettaglio”.

🔸Extra

JM: “A proposito delle minacce di morte, ne sono rimasto sconvolto, essendo già la seconda volta. Più di tutto mi sono preoccupato che i fan potessero preoccuparsi troppo. Non potevo essere debole a riguardo, dovevo farlo per i fan, inoltre la mia agenzia mi ha protetto, quindi non c’è nulla di cui preoccuparsi”.