Crea sito

[TRAD ITA] Ringraziamenti dei BTS per tutti i premi vinti ai MAMA 2019

4 DAESANG

Song Of The Year

Jin: ARMY! Siamo riusciti a vincere di nuovo il premio per “Canzone dell’anno” grazie agli ARMY, perciò sono gli ARMY che vorrei ringraziare.

Lavoriamo duramente per fare della buona musica. Anche con il prossimo album torneremo portandovi della buona musica. Molti artisti, inclusi quelli qui presenti, stanno facendo della buona musica proprio in questo momento e spero che arrivi un giorno in cui tutte queste canzoni ricevano merito e vengano ascoltate dal mondo intero.

Anche se si possono usare metodi disonesti, non sarebbe meglio creare della buona musica in modo onesto?
Sarebbe bello se arrivasse un giorno in cui tutti facciano musica onesta e questa buona musica possa essere ascoltata ovunque.
Grazie.

Album Of The Year

j-hope: Waaaa! ARMY! Vorrei riuscire a farvi capire quanto sono immensamente grato di poter ricevere questo Daesang.

Anche io ero un ragazzo che non sapeva fare altro che ballare, ma arrivando alla BigHit ed entrando nei BTS ho potuto imparare a fare musica grazie a questi amici, lavorando duramente ho potuto debuttare e voi adesso potete sentire la musica a cui ho lavorato in prima persona.
Per questo credo che questo Daesang sia significativo, per me ed anche per tutti gli altri BTS, come gruppo.

Per questo voglio farvi arrivare il mio ringraziamento. E, inoltre, lavorando agli album, studio sempre molto in questo ambito [la musica n.d.r.]  e anche nel futuro continuerò a studiare in modo che possiate avere sempre musica migliore. Mi assicurerò sempre di venirvi incontro con un bel messaggio, come influenza positiva.

Jimin: Innanzitutto grazie a Jimmy Fallon per la sua comparsa speciale. E… Stiamo lavorando al prossimo album! Credo che potremo presentarci a voi con un album decisamente migliore di quanto non vi aspettiate.
Grazie!

RM: Grazie Jimmy!!


Artist Of The Year

Suga: Grazie mille ARMY! Davvero, il 2019 è stato un anno in cui abbiamo combattuto duramente, lavorando con dedizione. L’anno scorso ai MAMA i membri hanno pianto molto ed abbiamo corso lungo tutto l’anno con il pensiero che avremmo dovuto fare bene, avremmo dovuto dare il meglio possibile. Grazie mille per l’enorme quantità d’amore che ci avete dato.

E’ così, quando ci si guarda indietro, anche se lì per lì sembrava un momento difficile e sembrava che il mondo stesse per crollare, quando ci si ripensa diventa un momento che si riesce a ricordare con un sorriso.

Noi, attraversando l’anno passato, siamo diventati più forti. Grazie a tutti gli ARMY.

RM: Ed ai presentatori dell’evento, ai fan che hanno guardato, agli altri artisti, staff e tutti coloro che hanno lavorato nel retroscena – anche quest’anno avete lavorato duramente, così tanto.

Non c’è molto che possiamo fare. Lavoreremo sodo per fare buona musica, ci eserciteremo in sala prove, e riappariremo per ballare con più energia possibile, in modo da essere la vostra forza – per tutti voi, tutte voi luci che viaggiate in questa era. Ci rafforzeremo e brilleremo intensamente facendo quello che possiamo fare nel posto in cui siamo, poiché guardandovi riceviamo noi stessi un sacco di forza e determinazione: “Ah, anche noi dobbiamo lavorare duramente, anche noi dobbiamo brillare così tanto.

In realtà, tutti voi che ci avete supportato avete lavorato duramente e per favore, continuate a sostenerci anche l’anno prossimo. Siate felici ed in salute. Grazie! 

 

Worldwide Icon of The Year

RM: ARMY, fatevi sentire! Guardate questo premio, questo è per voi! Sapete, mai avremmo pensato avremmo potuto ricevere un premio come quello di “mondiale”, ma voi tutti, ogni ARMY che sta guardando questo show, guardate questo premio: voi ci avete dato questo titolo, voi ci avete dato il mondo. E sapete, quest’anno abbiamo rilasciato il nostro album intitolato Persona. E la nostra persona è fatta da ognuno di voi. Vi amiamo, ARMY. Grazie, vi amiamo!

 

BONSANG

Worldwide Fans’ Choice

Jungkook: Sì! Ciao. Sono – un così importante premio – (mani nelle auricolari) – oh, mi confonde – sì, abbiamo ricevuto un premio così importante – abbiamo ricevuto premi così importanti, tutto perché siamo riusciti a piacervi. Quindi, con un cuore pieno di gratitudine, continueremo a lavorare sodo in futuro, battendoci per diventare dei bravi artisti che possono condividere felicità e buona musica con voi. Grazie! 

 

ALTRI PREMI

Best Male Group

RM: Dovremmo fare un saluto prima? 2! 3! Bang! (Tan!) Ciao, siamo i BTS! È un grande onore ricevere un premio all’inizio della premiazione dei MAMA. È un onore aver ricevuto questo premio quando c’era così tanta competizione tra i nominati. Infine, oggi è il compleanno del nostro Jin hyung, quindi penso tocchi a lui dire qualcosa.

Jin: Sono grato di poter passare il mio compleanno con i membri e con gli ARMY. Grazie mille MAMA, che ci hai dato questo premio. MAMA ti amo, grazie mille!

 

Best Dance Performance (male group)

Jimin: Prima di tutto, al nostro Mr. Son, maestro Son, che è sempre il responsabile delle nostre esibizioni, grazie mille. E a tutti i nostri ballerini che lavorano sempre sodo agli eventi, grazie. Grazie perché apprezzate sempre le nostre esibizioni. Vi sarei molto grato se poteste aspettare le esibizioni degli altri artisti che ancora non sono venuti, così come aspettate la nostra.

 

Favorite Male Artist

V: Ciao! Grazie per averci dato questo premio come ricompensa per le nostre esibizioni! Da questo riusciamo a capire quanto piacciamo ai nostri ARMY, quindi non so bene come comportarmi, ma non appena questa serata finirà, prima di mettermi a dormire, ballerò e penserò agli ARMY. Inoltre, ho pensato a queste parole che voglio davvero tanto dirvi: Bangtan Purple ARMY!

 

Best Music Video

V ha ringraziato Lumpens per girare continuamente dei video musicali di qualità eccelsa per loro, mentre Jimin ha ringraziato il loro staff per il supporto e gli ARMY per guardare i video.

 

 

Traduzione a cura di BTS Italia (Fab, Aly)
Prendere solo con crediti

[TRAD ITA] BTS – Daesang @ Melon Music Awards 2019

RECORD OF THE YEAR

RM: Prima di tutto grazie per averci assegnato questo importante riconoscimento. E’ il “Record of the year”, vero? Il premio ha diversi significati, come fare un record fisico oppure come la registrazione (musicale), ma anche registrare, annotare (su un diario), giusto?
Quindi registra gli innumerevoli giorni insieme a noi e a coloro che hanno scritto con l’inchiostro all’interno di questo diario – tutto lo staff della BigHit, incluso Bang PD, gli addetti alla musica ma soprattutto, più di tutti, i nostri ARMY che stanno seguendo la diretta e gli ARMY qui presenti, ed anche gli ascoltatori, sono loro le vere stelle. Con un cuore riconoscente, pensando che stiamo ricevendo questo premio al posto vostro, lavoreremo duramente per lasciare dei ricordi (ha detto: lasciare delle registrazioni, annotazioni, riferito al metaforico diario di prima). Grazie, vi amo!

 

ALBUM OF THE YEAR

SUGA: Prima di tutto, questo premio per l’album dell’anno è di grande importanza, quindi averlo ricevuto quest’anno è davvero un grande onore. Vorrei ringraziare i membri, Bang PD-nim, i compositori della BigHit, ma anche tutto il resto dello staff che ha contribuito alla creazione di questo album. Lavorarci è stato molto divertente. Durante il periodo di preparazione… Eravamo molto impegnati, tutto era caotico e avevamo un sacco di altre cose da fare nel mentre. Nonostante tutto, ho trovato molta gioia nel lavorare all’album. È stato davvero divertente. L’ultima volta che sono stato ai MMA, ho detto che avremmo dovuto cercare nuovi modi per essere felici ma, per quanto sia difficile una vita così, produrre album, cantare, fare tour e tutto il resto, questo è ciò che mi rende più felice. Posso davvero dire che il 2019 è stato il mio anno più felice. Grazie agli ARMY, sia nazionali che internazionali, per aver amato Persona così tanto. Sono davvero sincero nel dirlo…Grazie, Vi amo!

JIN: Ah… Album dell’anno… Personalmente credo che l’unico modo per ricevere questo premio sia attraverso il vostro amore. Nell’album… Si possono trovare le nostre foto, photocard, le tracce nascoste e molto altro… Ma si trovano solo interessandosi a noi. Voglio quindi ringraziarvi per averci fatto vincere questo premio per Album dell’Anno. Grazie!

JIMIN: Ragazzi, l’anno scorso vi avevo detto che era nostra intenzione ripagarvi attraverso questo premio, e sono felice di averlo fatto quest’anno. Grazie. So che diciamo di dover lavorare sodo nonostante il numero di album venduti o i traguardi raggiunti, ma personalmente io ci tengo davvero. Ne parliamo spesso tra di noi, e il vostro amore per noi è così grande che non abbiamo idea di quando e come saremo in grado di ripagarvi. Spero di poter cantare e ballare con i membri e con voi in altri luoghi. Voglio poterlo fare… Passare del tempo con voi… Quindi per l’anno prossimo lavoreremo sodo, così da vincere (ancora) il Daesang. Grazie. A tutti i compositori, produttori, membri dello staff che sono anche qui, e ai manager, grazie di cuore, vi voglio bene. Grazie, ragazzi.

 

SONG OF THE YEAR

JUNGKOOK: Prima di tutto, vorrei ringraziare gli ARMY. L’idea di poter trasmettere energia, speranza e gioia tramite la musica che amo mi fa davvero felice. Nel futuro, voglio continuare ad essere felice con voi, quindi lavorerò sodo per cantare e comporre quelle magnifiche canzoni che per voi sono così significative e vi danno forza.

RM: Mentre sceglievamo il titolo di questa canzone, se poteva essere “Una poesia per le piccole cose” (in coreano), il nostro Jimin… Poiché questa è una canzone per voi, sulla vostra vita di tutti i giorni, sulla vostra giornata, cosa vi piace, cosa mangiate e apprezzate… Ricordo Jimin dire che se avessimo chiamato la canzone “Una poesia per le piccole cose”, sarebbe sembrato che stessimo riducendo il vostro amore a qualcosa di piccolo. Ma (ride) Jimin… Essere piccoli non è sempre un male, giusto? Arriverà il giorno in cui le cose piccole non saranno più così piccole, e noi correremo, canteremo e danzeremo. Grazie, vi amo.

 

ARTIST OF THE YEAR

V: ARMY! Davvero.. Un ragazzino che è cresciuto divorando Apollo (snack coreano) durante le scuole elementari, ora si trova qui. Pensavo di non essere niente, ma il fatto di essere riconosciuti grazie alla nostra musica e ricevere così tanto amore dagli ARMY, ricevere messaggi in cui ci dite che grazie a noi state “guarendo” e che siete felici…
Ogni volta che riceviamo messaggi del genere, divento così emotivo e questo mi fa pensare: “Sì, dovremmo continuare a portare musica ancora più bella agli ARMY”. Non penso di poterci mai rinunciare, questa musica… Continueremo a migliorare anche l’anno prossimo, l’anno dopo… Tutto quello che vogliamo è ripagarvi con musica migliore e ci avvicineremo a voi con amore. Grazie e vi amo. 

j-hope: Volevo urlarlo con tanta emozione: ARMY!!! Anche quest’anno abbiamo ricevuto questo fantastico premio. E’ veramente un onore e voglio ringraziare voi prima di tutto. Quest’anno sono successe tante cose, per molte delle quali sono onorato e riconoscente. Se qualcuno mi chiedesse cosa ricordo di più (di quest’anno) non riuscirei nemmeno ad iniziare a rispondere poiché sono successe così tante cose… Ci penso spesso. E’ tutto così prezioso e vorrei esprimere quanto significhi per noi… Ma cosa sarebbe successo se ne avessimo perso un qualsiasi momento? Voglio dirlo ancora ad alta voce: grazie per aver reso possibile questo infinito onore e grazie per averci dato un premio del genere. Infine, lasciatemi urlare di nuovo ARMY!!! Grazie mille. Ricorderò questo premio. 2019!

RM: Ragazzi… Voglio dire questo per concludere. Non sono sicuro se siamo qualificati per ricevere questo premio nel nome di così tanti artisti che ci hanno permesso di ascoltare musica fantastica. Tuttavia… Dovremmo rendere quest’anno memorabile. Ricordate i MMA del 2013? Abbiamo ricevuto il premio “Rookie of the year” allora, ma credevamo fosse uno scherzo visto che ci avevano chiamato così all’improvviso. E nel 2016 abbiamo ricevuto per la prima volta il Daesang “Album dell’Anno” e anche quella volta avevamo pensato che si trattasse di uno scherzo, visto che dal nulla iniziarono a riprodurre/suonare ‘WINGS’…
E adesso è il 2019. 3, 6, 9… Siamo già all’ultimo anno dei 2010 in cui abbiamo debuttato e i sette di noi hanno già lavorato per 7 anni.
In realtà quando toniamo a casa dopo aver partecipato a questo genere di grandi eventi ci sentiamo piuttosto deboli.
Tutto quello che facciamo è lavorare sodo in studio per creare musica, allenarci regolarmente e cantare e ballare su questo pavimento scuro.., Questo è tutto quello che facciamo. Questo mi fa domandare se possiamo davvero fare qualcosa. Se stiamo davvero facendo qualcosa…
Ma voi ragazzi, voi ragazzi siete stati la luce in quelle lunghe notti. Quindi anche se non siamo così forti faremo quello che possiamo e proveremo a diventare la luce che illumina la vostra notte. Vi amo. Lavoreremo sodo! 

SUGA: Grazie, vi amo… E’ vero!

V: ARMY vi amo! 

JIN: ARMY vi amo anche io!


Traduzione italiana a cura di BTS Italia – (Katia, Bea, naive)

Prendere solo con crediti
Fonte: Twitter JK_Glitter + STUDIO_0613



 

[TRAD ITA] Discorso di ringraziamento per il Daesang ai The Fact Music Awards

RM: A tutti gli ARMY, grazie!

È merito dei nostri ARMY se ci è stato permesso di camminare sul red carpet in questo tiepido clima primaverile, così come hanno detto anche altri artisti, e avere l’opportunità di vincere questo premio così importante.

Davvero, vivo ogni giorno con il cuore colmo di riconoscenza.
Ogni giorno, quando mi alzo, penso che ci sarebbe stata la possibilità per noi di non essere insieme, e penso alla possibilità che l’album che stiamo ora promuovendo, PERSONA, non sarebbe potuto uscire – vivo pensandoci spesso.

Ma stando qui, voglio ringraziare i miei membri. In questi giorni sono stato occupato, perciò mi è stato difficile dirlo, ma abbiamo passato così tante cose, ad altre siamo diventati insensibili;
non dimentichiamoci di quando ci siamo uniti la prima volta come Bangtan perché ci piaceva la musica, ci piaceva esibirci e non dimentichiamo l’espressione che abbiamo visto l’un l’altro, sui nostri volti.
Ed è in questo modo che voglio dirvi grazie per essere con me, ed anche in futuro, anche se non so fino a quando staremo insieme, voglio dire “Diamoci da fare!”.

Lo slogan per i The Fact Music Awards è “Che gli artisti risplendano, che i fan si divertano”, ed anche se potrebbe sembrare un po’ arrogante, quando ci esibiamo con impegno, sarebbe bello essere anche solo un po’ di quella luce (che risplende). Vi amo, lavoreremo sodo. Grazie!

 

JUNGKOOK: Per quanto riguarda questo Daesang, voglio per prima cosa esprimere la mia gratitudine e riconoscenza.

Poi, come ho detto alla conferenza stampa, con lo scorrere del tempo, così come – sono sicuro – voi siate curiosi per quanto riguarda noi, allo stesso modo anche noi vogliamo sapere tutto su di voi, quindi penso che questo album sia potuto nascere proprio grazie al fatto che abbiamo parlato di questo.

All’inizio ne ho parlato anche con Bang PD-nim, e anche se in altri album precedenti ci sono canzoni dedicate ai fan, quest’album – questo intero album – è veramente colmo delle cose che volevo dire, e visto che ho potuto trasmettervi il mio cuore, è stato molto significativo e mi ha fatto sentire bene.

 

JIN: Ah, oggi è la terza volta che faccio un discorso.

Questa volta sarò breve: per me gli ARMY sono diventati come un raggio di luce, così io, ed anche i Bangtan, lavoreremo sodo per diventare la vostra luce. Grazie!

 

J-HOPE: Anche io sarò breve, ma d’impatto. Per dire come stanno i fatti ai The Fact Awards, siete voi che avete creato questo momento; noi esistiamo perché voi esistete. Grazie di cuore, vi amo!

 

V: Nostri ARMY! Non posso parlare a lungo, quindi sarò breve. ARMY, guardate solo cose belle, indossate solo cose belle e mangiate solo buon cibo!

Vi ringrazio per tutti questi premi! Vi amo!

 

SUGA: Ah, sì, dietro di noi nel VCR possiamo vedere i ricordi dal 2013, e porta con sé un sentimento unico.

Davvero, vi ringrazio per averci dato questo premio importante ai 1° The Fact Music Awards. Vi sono molto riconoscente! Vi amo!

 

JIMIN: Visto che l’anno scorso ci avete incitato così tanto, quest’anno sta andando così (bene) e vi abbiamo voluto fare un regalo con il nostro album – Lo state ascoltando?

Con la canzone chiamata “Una poesia per le piccole cose” (Boy With Luv) stiamo provando a volare più in alto, più lontano. Penso che insieme a voi potrei andare ovunque. Vi ringrazio per essere sempre al nostro fianco, vi amo. Grazie!

Fonte: doyou_bangtan 
Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BTS Italia (Naive~)
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Discorso per il Daesang “Song of the Year” (FAKE LOVE) ai 16th Korean Music Awards

YOONGI:
Ad essere onesti, volevamo rimanere ad assistere fino alla fine di questa premiazione, quindi siamo tornati (ai nostri posti), ma non sapevamo davvero che avremmo ricevuto questo premio. Siamo venuti qui e lo abbiamo ricevuto senza saperlo, quindi sono più nervoso. Ma grazie a FAKE LOVE, facendo il comeback ai Billboard, siamo stati in grado di ottenere risultati migliori ed è una canzone molto significativa e che ci ha reso molto onore. Soprattutto, per quanto riguarda i Billboard o per le collaborazioni con artisti internazionali, le cose che abbiamo sentito…

Per quanto mi riguarda, quando ero giovane, credevo che la musica non avesse età. E quando dicevo che sarei diventato un idol, gli amici con cui ho fatto musica mi chiedevano: “Per quale motivo? Perché?” C’era spesso questo tipo di reazione; ma come persona che fa, crea e ama la musica senza classificarla per genere o età, capisco veramente il significato di questo premio e lo considero un onore. Proseguendo, così come ora, creeremo buona musica e cercheremo di diffondere la musica coreana in tutto il mondo. Grazie.

 

Fonte: cafe_army
Video credits: yonaxiaojie
Traduzione italiana a cura di BTS Italia (Naive)
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Discorso per il Daesang “Musician of the year” dei 16th Korean Music Awards

NAMJOON:
Salve, siamo BTS. Innanzitutto, siamo molto dispiaciuti di essere in ritardo! Abbiamo sentito, con grande onore, di essere stati nominati in varie categorie, quindi dopo la precedente cerimonia di premiazione (E-Daily Culture Awards) ci siamo subito precipitati qui. Grazie per averci permesso di ricevere un così grande riconoscimento. Prima di procedere con i ringraziamenti veri e propri… Abbiamo sentito che Yang Hee Eun ha ricevuto il premio “Lifetime Achievement”. Per più di tempo di quel che ho vissuto, per il lungo periodo di 45 anni, lei ha cantato. E’ grazie a questi nostri meravigliosi sunbaenim se siamo qui in questo posto, quindi vorrei dirvi grazie. Sono davvero nervoso… A causa della dignità e del prestigio di questi premi, devo essere sincero. L’anno scorso non avevamo partecipato alla premiazione e abbiamo solo usato una foto. E per questo, ho sentito davvero qualcosa di irrisolto nel mio cuore. Ma essere qui, incontrare dal vivo così tante grandi individui e poter ringraziare di persona, è un tale onore. Accettiamo questo premio con il compito di diffondere ulteriormente la musica coreana e con umiltà, lavoreremo e ci esibiremo più duramente. Grazie.


Fonti:
 cafe_army
Video credits: bloom_ej
Traduzione italiana a cura di BTS Italia (Naive)
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Ringraziamento per il premio “Best Concert” agli E-Daily Culture Awards 2019

HOSEOK:
Prima di tutto, ai nostri ARMY, vorremmo dire una parola di ringraziamento. Così come (il presentatore) ha detto, 3 anni fa siamo venuti a presentare un premio, ma riceverlo nella categoria “Concerti” è davvero significativo.
Attualmente stiamo ricevendo tanto amore e sostegno da tutte le parti del mondo attraverso il Love Yourself World Tour. È come se, ricevendo questo premio, felicità e onore fossero raddoppiati.
E per questo maggio, il Love Yourself Stadium Tour è programmato. Nord America, Sud America, Europa e Giappone. Abbiamo in programma di conoscere molti fan quindi vi chiediamo di attenderci, con grandi aspettative ed amore. E senza dimenticare la nostra natura, e soprattutto dopo aver ricevuto questo premio, diventeremo dei BTS che mostrano esibizioni migliori. Grazie.

(Il presentatore chiede qualche “intuizione” per l’imminente presentazione del Daesang)

YOONGI:
Non ho nessuna particolare “intuizione” ma se lo ricevessimo lo accetteremo come un onore e lavoreremo ancora più duramente.

(Il presentatore chiede dei pareri sulle cover dei BTS svolte durante lo show)

JUNGKOOK:
In passato, vedevo persone esibirsi per strada ad Hongdae e a quel tempo, lo facevano con le nostre canzoni. Era così allora e lo è anche oggi, non sono sicuro di quanti anni abbiano, ma così come me, con il sogno di diventare cantanti, quelle persone vedono un piccolo palcoscenico come qualcosa di prezioso e lavorano sodo.
Mi è venuto in mente questo pensiero e mi sono ricordato di molti avvenimenti del passato.
Grazie mille anche per esservi esibiti con la nostra performance e per favore continuate ad impegnarvi con costanza, spero che riusciate a realizzare molti dei vostri sogni.

(Il presentatore chiede un messaggio per gli ARMY presenti)

JIMIN:
Oggi siamo riusciti a ricevere un premio nella categoria “Concerti”. Visto che molti di voi sono venuti qui per noi, ho pensato che non sarei stato nervoso, ma penso di esserlo lo stesso. Vi ringrazio davvero tanto per il vostro sostegno. Per favore, non scordate che i nostri concerti esistono soltanto grazie a voi, ed ovviamente, il premio che abbiamo ricevuto oggi è anche il vostro.

Fonte: cafe_army
Traduzione italiana a cura di BTS Italia (Katia)
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Ringraziamento per il Daesang agli E-Daily Culture Awards 2019

NAMJOON:
Tre anni fa abbiamo detto di voler vincere un premio nella categoria “Miglior Concerto”. Il nostro ringraziamento più importante va, ovviamente, agli ARMY per averci fatto vincere (non solo in questa categoria, ma anche) il Daesang. Non ce lo aspettavamo davvero, ma ho comunque pensato brevemente a quello che avrei potuto dire nel caso in cui avessimo vinto.

I Culture Awards per noi sono qualcosa di “fresco” e “nuovo”, in un certo senso, dato che qui sono presenti molti personaggi della cultura. La prima cosa che mi è venuta in mente sono queste parole di Kim Gu (fu il leader del movimento indipendentista coreano per la riunificazione della Corea ndr), “L’unica cosa che ho sempre desiderato avere è il potere della cultura elevata.”

Ritengo che la cultura sia una forza che, pur essendo immateriale, sia più potente di qualunque altra forza materiale nell’abbattere le barriere. Sono un fan o, meglio, un fruitore non solo della musica di cui mi occupo, ma di tutti i generi culturali, inclusi la musica tradizionale coreana, i musical, i drama, la recitazione, la danza, etc. Ritengo che io, essere umano, diventi ancora più umano nel lasciarmi ispirare dalla cultura e traendone così tanta gioia. E credo, inoltre, che, tramite il suo potere, la cultura abbia influenzato in tanti modi la mia musica. E’ ciò che rende gli umani autenticamente umani.

Perciò, nonostante su questo splendido palco ci siamo solo noi, spero che tutti voi ricordiate che qui presenti ci sono anche i molti membri dello staff che aiutano gli artisti, e, prima di tutti, i fan e tutti coloro che amano e fruiscono della cultura in prima persona. Non sono sicuro che noi meritiamo di ricevere questo premio più di tutti i grandi personaggi qui presenti, ma lo interpreteremo come un messaggio che ci invita a diffondere il potere della cultura coreana a tutto il mondo e con maggior impegno di prima. Lavoreremo più sodo e saremo ancora più umili. Grazie.

Fonte: cafe_army \ doolsetbangtan 
Traduzione italiana a cura di BTS Italia (Mary)
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Ringraziamenti per il Daesang – SEOUL MUSIC AWARDS 2019

Cerimonia di premiazione dei Seoul Music Awards – 15 gennaio 2019

BTS @ Seoul Music Awards 2019 | © BigHit Entertainment

NAMJOON

Innanzitutto, mando i miei più cari ringraziamenti agli ARMY di tutto il mondo, per averci dato per due volte il Daesang, il quale è difficile ricevere anche solo per una volta.

Non so se ci crederete, ma anche noi, i BTS, siamo vostri fan. Le storie che ci raccontate in un modo o in un altro, la vostra energia, le vostre voci ispirano i nostri lavori e ci danno carica. Queste esibizioni – questa musica – nascono dall’ispirazione ed influenza che avete su di noi. Voi siete parte dei nostri album e delle nostre esibizioni. Spero che siate coscienti di ciò. Ecco perché siamo vostri fan.

Ci sentiamo un po’ tutti irrequieti alla fine e all’inizio di un anno, non è vero? Sentiamo il bisogno di guardarci indietro per capire se davvero viviamo bene o stiamo bene e facciamo i propositi per il nuovo anno, dei quali però ci dimentichiamo presto. Mi vengono in mente un sacco di pensieri ogni volta che partecipo alle cerimonie di premiazione, ma di recente sono giunto ad una conclusione: “Dobbiamo impegnarci duramente in quello che facciamo tutti i giorni e dobbiamo fare bene il nostro lavoro”, tutto qui.

Ho cercato i video delle nostre esibizioni al debutto. Mi sono chiesto perché a quei tempi ci impegnavamo così tanto, perché sette ragazzi si sono uniti alla BigHit e sono diventati un gruppo chiamato BTS. Alla fine i motivi sono la musica, le esibizioni e voi tutti. Questa è la risposta. Ed ecco perché spero che sappiate che la musica e le esibizioni che vi abbiamo mostrato e che continueremo a mostrare sono come lettere da fan che vi mandiamo e che speriamo leggerete.

Voi siete i nostri fan ed idoli, come noi siamo i vostri. Lavoreremo sodo. Vi amo.

 

JUNGKOOK

Per prima cosa voglio ringraziare il nostro leader Namjoon-hyung, il quale ha recitato un discorso meraviglioso. Senza RapMon-hyung non sarei entrato a far parte dei BTS, e quindi voglio ringraziare lui per primo.

Abbiamo appena ricevuto il Daesang e prima ancora il Best Album Award. Noi pensiamo, facciamo, mettiamo in pratica i nostri progetti, ma non saremmo mai stati in grado di vivere così felici senza tutti voi. Grazie per rendere preziosa la nostra vita. Cerchiamo sempre di comunicare con voi e di starvi vicino come “BTS” fin dal nostro debutto. Abbiamo gli ARMY nel nostro cuore e voi avete noi nel vostro. Ecco perché staremo per sempre insieme, felici.
Oggi ci siamo impegnati tanto e ne vado fiero. Vi amo e grazie mille di tutto. ARMY vi amo!

 

JIMIN

Innanzitutto, grazie mille. Prima Ryu Seung Ryong-sunbaenim ha accennato il fatto che nominiamo i nostri fan ogni volta che veniamo saliamo sul palco. La cosa mi ha incuriosito e mi ha fatto pensare: credo che questo fatto sia dovuto ad una sola ragione, davvero scontata. Voi ascoltate le nostre canzoni, guardate le nostre esibizioni, voi siete quella ragione, quindi è ovvio che parliamo di voi ogni volta che ci troviamo qui. Quest’anno, vogliamo impegnarci ancora di più e portarvi tanta felicità.
Grazie per averci dato questo premio. Vi amo.

 

TAEHYUNG

ARMY, ad oggi sono passati cinque anni da quando scatto foto. Ogni ricordo, ogni traccia, ogni istante che ho nella mia macchina fotografica è legato a tutti voi. Ho preparato un regalo per voi in questo 2019. Verrà svelato molto presto. Ci ho lavorato duramente e vi prego di attenderlo. Grazie!

[Il presentatore chiede quali saranno i futuri piani dei ragazzi…]

YOONGI: Visto che siamo in piena produzione del nuovo album, penso che torneremo subito al lavoro!

Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BTS Italia (©Mela)
Prendere solo con crediti
Fonti: doyou_bangtan / ktaebwi

[TRAD ITA] Ringraziamenti per il Daesang Album – GOLDEN DISK AWARDS 2019

RM: Innanzitutto, ovviamente, voglio dare la gloria di questo premio a tutti gli ARMY che ci stanno guardando. Grazie. Siamo stati molto felici in questo anno passato, il 2018. E’ stato l’anno in cui tutti i sacrifici fatti dal debutto hanno dato frutto.
Sono stati attribuiti al nostro nome, BTS Bangtan Sonyeondan, tanti grandi ed onorevoli titoli.
Ad essere sinceri, inizialmente, questi titoli erano un po’ soverchianti e ne abbiamo sentito il peso. Per questo, all’inizio dello scorso anno, a causa loro, abbiamo passato un periodo un po’ difficile. Abbiamo pensato che forse avessimo riempito i bicchieri delle nostre ambizioni iniziali con così tanta acqua da farli strabordare, che fosse più di quanto non potessimo fare e ci siamo chiesti se questo fosse davvero ciò che volessimo. Noi tutti ci sentivamo un po’ vuoti.
Ma a pensarci bene, un titolo dipende da come una persona reagisce o si comporta. Quando abbiamo sentito per la prima volta il nome “Bangtan Sonyeondan 방탄소년단” abbiamo pensato che sarebbe potuto essere scioccante per alcuni. Ad essere sinceri, questo nome è stato deciso nel 2010, e, come abbiamo detto già altre volte, lo abbiamo tenuto nascosto fino a poco prima del debutto. Quando ci chiedevano “Come si chiama il vostro gruppo?” rispondevamo che ancora non era stato deciso. Ma adesso “Bangtan Sonyeondan, Bangtan. BTS…” è così facile da pronunciare, vero? Ci si addice, no?
Quindi quei titoli che ci hanno fatto attraversare momenti difficili… Se lavoriamo meglio e sempre più duramente, ne possiamo essere all’altezza. Credo che un giorno quei titoli ingombranti di cui ci siamo vergognati si plasmeranno con i nostri corpi e ci staranno in maniera naturale, proprio come ha fatto il nostro nome “Bangtan Sonyeondan”. Voi credete che possiamo farcela, vero? Grazie mille.
E quando abbiamo ricevuto il nostro primo Rookie Award nel 2013, abbiamo sperato davvero di poter vincere il Bonsang (Premio per gli album più venduti nell’anno ndr) l’anno dopo. Ci sono voluti quattro anni e mezzo da allora per vincere il nostro primo Daesang (Gran premio ndr) e adesso siamo qui. Ma questo posto lo vediamo come se fosse temporaneamente preso in prestito. Resteremo con i piedi per terra, non diventeremo arroganti e non faremo nulla che ci faccia vergognare di noi ed insieme agli altri membri, alla nostra agenzia ed alle nostre famiglie continueremo a comportarci con sincerità e con compostezza. Vi amiamo.

JUNGKOOK: All’inizio RapMon Hyung… Ah! RM!… Ha detto che il nome “Bangtan Sonyeondan” lo imbarazzava, ma io mi son unito a questa agenzia dopo aver letto “방탄소년단” quindi vado molto fiero di questo nome! Non abbiamo mai avuto la certezza di poter vincere dei Daesang, ma ci abbiamo sempre creduto. Eravamo fiduciosi. E grazie agli ARMY che il destino ci ha fatto incontrare, abbiamo potuto trascorrere degli anni felici. Mi aspetto molto dal 2019. Grazie. Vorrei correre felicemente con gli ARMY anche nel 2019. Per favore, prendetevi cura di noi. Grazie, vi amiamo. Grazie!

HOSEOK: Mentre riceviamo questo premio importantissimo, stiamo lavorando duramente sul prossimo album, quindi per favore aspettatelo e dategli tanto amore. Grazie a tutti!

TAEHYUNG: Questo è l’anno del Maiale Dorato. Io sono nato durante un anno del Maiale Dorato… Quindi tutta la fortuna che io e Jimin riceveremo, la daremo agli ARMY, speriamo quindi che le vostre giornate saranno sempre piene di felicità!

BTS 방탄소년단 – Golden Disk Awards 2019 ©bts_bighit

Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BTS Italia (©Fab & Naive)
Prendere solo con crediti
Fonti: cafe_army + Aeonian_V + JK_Glitters

[TRAD ITA] MAMA 2018. Discorso accettazione daesang “Artist of the Year”, “Album of the Year”

MAMA 2018, discorso di ringraziamento per Album dell’Anno

RM: Il nostro primo grande ringraziamento va a tutti gli ARMY che ci stanno guardando da ogni parte del mondo. E’ davvero un grande onore ricevere il premio album dell’anno, e vorrei condividerlo con tutti gli artisti che sia qui che là fuori lavorano giorno e notte, anche in questo momento. Non abbiamo vinto questo premio perché siamo i migliori o perché la nostra musica è migliore. Questo è un onore che vorrei condividere con tutti gli altri artisti.
Oggi, c’è qualcuno che vorrei ringraziare particolarmente. Credo sia la prima volta che lo faccio in maniera così chiara, ma grazie al nostro CEO Bang, Sikhyuk PD nim, Hitman Bang! Quando eravamo solo trainee e non avevamo letteralmente nulla, ci ha accolti e supportati dandoci uno studio, sale prove, un dormitorio e molto altro, continuando a credere in noi. Quando, nel 2014, non eravamo ancora nessuno, Bang PD nim ci disse “io vi vedevo già come artisti da Daesang ancor prima del vostro debutto, e molto presto diventerete i migliori. Io credo in voi, ragazzi.” Una volta usciti dal suo studio, ci siamo messi a ridere. Abbiamo pensato che Band PD nim stesse passando davvero un brutto periodo. Abbiamo anche saputo che molte persone vicine a lui avevano provato a dissuaderlo dall’entrare nel mondo degli idol. Pensavano “perché un compositore così talentuoso come Bang PD vuole fare una cosa simile? La sua carriera deve essere agli sgoccioli.” Eppure, Bang PD nim ha continuato ad amarci e a credere in noi, anche quando non eravamo nessuno. Il nostro più grande ringraziamento va a Bang PD nim. Ti vogliamo bene e ti stimiamo. Lavoreremo sempre più sodo e saremo sempre al tuo fianco.

Jungkook: Per prima cosa, come sono state le esibizioni di oggi? Vi sono piaciute? Ci siamo allenati duramente per oggi pensando a voi, ARMY… Ed ora riceviamo il premio “Album of the year”. Volevamo solo diventare degli artisti di cui essere orgogliosi. Ricevendo questo premio, possiamo quindi dirvi di essere fieri di noi. Vorremmo continuare a rassicurarvi e a darvi forza, lavorando a nuovi album. L’eterno n.1 del nostro cuore sono i nostri ARMY. Vi ringraziamo e vi amiamo. Grazie!

(fonte: glitter_jk)

MAMA 2018, ARTISTA DELL’ANNO – DISCORSO DI RINGRAZIAMENTO DEI BTS

HOSEOK: ARMY! Davvero, prima di salire sul palco sono sempre in ansia. Vogliamo sempre mostrarvi il meglio di noi, quella parte di noi che non commette errori. Quindi, ogni volta che devo salire sul palco mi si stringe il cuore e mi preparo per la performance. Questo premio è davvero… davvero… credo che quest’anno avrei pianto anche se non avessimo ricevuto questo premio, perché ne abbiamo passate davvero tante, perché abbiamo ricevuto tanto amore, ci tenevamo davvero a portare questo premio a casa. Grazie davvero, e voglio dire grazie anche ai membri che sono qui in questo momento. Grazie mille, vi voglio bene.

JIMIN: ARMY! Grazie. Durante il corso di quest’anno … Sapete che ci possono essere momenti difficili, e mentre affrontavamo questi momenti credo che delle volte ci ritrovassimo per discutere o per riflettere. In quei momenti, sentivamo davvero la presenza di tutte quelle persone sia dietro che accanto a noi. Con questi pensieri in testa, siamo riusciti a trovare la forza e la felicità anche nei momenti più difficili. A tutte quelle persone voglio davvero mandare la mia gratitudine. Ci tenevamo davvero a ricevere questo premio, in questo posto, ancora una volta. L’orgoglio che voi provate verso di noi è dovuto al fatto che voi siete il nostro (orgoglio).  L’anno prossimo vi mostreremo altri nostri lati migliori, e vi ringrazieremo di nuovo con questo premio.

TAEHYUNG: Prima di tutto…. Grazie ai nostri genitori che ci hanno cresciuti e che ora ci stanno seguendo in TV. Questo premio… non posso davvero credere che lo stiamo ricevendo. Saremo degli artisti che lavoreranno sodo per onorare questo titolo. In ogni stagione di premiazione, riceviamo sempre dei premi così importanti. Anche se dovessi morire e ritornare in vita, gli ARMY sarebbero sempre i nostri più grandi regali. Grazie

YOONGI: Grazie, ARMY. Siamo così felici di ricevere il premio artista dell’anno. Agli ARMY che ci seguono sempre: voi ci avete dato questo premio e, con voi nei nostri pensieri, lavoreremo più sodo. Alle nostre famiglie che hanno dato alla luce noi 7 fratelli, voglio dire grazie. Il 2018 è stato un anno così felice, che mi sono chiesto se fosse possibile provare così tanta felicità. Faremo del 2019 un anno ancora più felice e grandioso. Grazie.

JIN: ARMY – mi ritorna in mente l’inizio di quest’anno, quando eravamo mentalmente esausti. Mentre ne discutevamo tra noi, abbiamo considerato anche di scioglierci. Tuttavia, siamo riusciti a riprenderci, e essere riusciti ad ottenere questi grandi risultati, credo sia un enorme sollievo. Ai membri che di nuovo stanno sentendo il cuore stringersi, grazie mille. Ai membri che ci amano… no, agli ARMY che continuano ad amarci, Grazie infinitamente.

 

MAMA 2018, discorso di accettazione Daesang “Worldwide icon of the Year”

Jin: ARMY~~~~!!! È un onore ricevere il Worldwide Icon Award, in quanto worldwide handsome. Solo qualche anno fa, eravamo cantanti di una piccola agenzia. Abbiamo avuto la grande opportunità di conoscere gli ARMY e di diventare così degli artisti vincitori di Daesang. Vi ringrazio tanto. Abbiamo potuto ricevere questo premio grazie al duro lavoro dei Bangtan e agli ARMY, che sono sempre stati al nostro fianco. Vi ameremo per sempre. Grazie.

RM: Worldwide icon, non si sta forse parlando degli ARMY? Worldwide… Letteralmente, voi ci supportate da tutto il mondo, e come un programma di Windows che ha bisogno di essere cliccato per aprirsi e funzionare, così gli ARMY aprono sempre una nuova finestra per noi, ci fanno lavorare ed essere operativi. Attribuiamo questo Worldwide Icon award agli ARMY. Grazie.

(IN INGLESE) Visto che si tratta del Worldwide Icon Award, lo dedico agli ARMY di tutto il mondo. Vi ringrazio molto.

Suga: Questo è un nuovo premio, creato quest’anno, giusto? Quindi siamo i primi a ricevere questo Daesang. Speriamo di vedere questo premio anche nei prossimi anni. Il premio ci è stato dato direttamente dai fan, no? Vi ringrazio. Grazie anche alla nostra agenzia. Vi amo.

 

 

Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BTS Italia. Prendere solo con crediti.