Crea sito

[TRAD ITA] 풍경 (Scenery) – V

Per le strade colme di fiori
Anche oggi ti vedo.
Riuscirò a portarti dentro di me?*

Il parco che la luna ha attraversato all’alba,
Lo riempio ora con le mie emozioni
Questa canzone è in viaggio verso di te.

Sento il suono degli scatti
Illuminati dalla luna in cielo.

Mi chiedo, chiedo ancora una bella storia
Mi chiedo, chiedo ancora la parte migliore
Continuo a vagare, vagare [verso] la prossima storia
Vorrei che tu mi appartenessi.

Il mio cuore è triste di aver perso
L’immagine di quell’istante.
Me ne pento, sperando che quell’istante torni ancora.

Creerò una luce
Unendo la luce della luna pezzo per pezzo
Quindi per favore vieni al mio fianco
Nello stesso modo di ieri.

Mi chiedo, chiedo ancora una bella storia
Mi chiedo, chiedo ancora la parte migliore
Continuo a vagare, vagare [verso] la prossima storia
Vorrei che tu mi appartenessi.

Mi chiedo, chiedo ancora una bella storia
Mi chiedo, chiedo ancora la parte migliore
Continuo a vagare, vagare [verso] la prossima storia
Vorrei che tu mi appartenessi.

Se te ne andrai, lasciandoti dietro solo le tue orme
Terrò quel calore al sicuro
Lo terrò nel bianco e nero.

[*si intende: “nel mio cuore” ndr]

 

Fonte: https://btsblog.ibighit.com/385 
Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BTS Italia.
Prendere solo con crediti.

[TRAD ITA] Singularity

Traduzione Italiana: LOVE YOURSELF 轉 Tear ‘Singularity’ Comeback Trailer

Il suono di un qualcosa in frantumi
Mi sveglio dal sonno
Un suono per nulla familiare
Provo a coprirmi le orecchie, ma non riesco più a prendere sonno
Il nodo che ho in gola stringe sempre di più
Provo a coprirla
Non ho più una voce
Ancora oggi continuo a sentire quel suono

Quel suono, ha ripreso a echeggiare stridente
Una nuova crepa in questo lago ghiacciato
Mi ci son tuffato dentro
Per te, ho annegato la mia voce

Sul lago d’inverno in cui mi ero gettato
Si è riformata una spessa lastra di ghiaccio
Nel breve sogno in cui mi ero immerso
Provo lo stesso straziante dolore fantasma
Ho perso me stesso?
O ho guadagnato te?

Improvvisamente corro verso il lago
Vi è riflesso il mio volto
Ti prego non parlare
Allungo la mano per coprire la bocca
Prima o poi, alla fine, la primavera tornerà
Il ghiaccio si scioglierà, allontanandosi

Dimmi se la mia voce non è reale
Se non avrei dovuto sacrificarmi
Dimmi se nemmeno questo dolore è reale
In quel momento, cosa avrei dovuto fare

 

Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BST Italia. Prendere solo con crediti