“Il successo mi fa pensare al fallimento” – Come RM affronta le sue ansie

Photo from BTS’ Facebook.

I BTS si stanno diffondendo in tutto il mondo, e al centro del “fenomeno BTS” c’è il suo leader RM, il collante che tiene unito il gruppo. Un ragazzo vivace e giocoso, ma allo stesso tempo con i piedi per terra. Ci siamo chiesti come RM abbia superato i suoi anni bui da trainee, come abbia vinto la battaglia. 

꘡ “La solitudine e l’oscurità sono inevitabili.” 

In un’intervista del 28 gennaio con Yonhap News, i ragazzi dei BTS hanno parlato delle loro preoccupazioni. I membri hanno aperto il loro cuore, parlando di come, dal loro debutto nel 2013, hanno dovuto affrontare la fredda e dura realtà. Facendo riferimento alla canzone “The Last” presente nel mix-tape di Suga, i membri hanno discusso a riguardo della discrepanza che percepiscono ora che sono al centro dell’attenzione rispetto agli anni di training, e come sono stati esposti alla depressione e all’ossessione. 

Tutto ciò ha portato alla domanda, “Guardando indietro ai vostri anni di training, come avete sconfitto l’incertezza e a che punto pensate di essere arrivati rispetto ai vostri sogni?

Con nostra sorpresa, RM ha iniziato a parlare di “cosa significhi essere umani”, invece che di “quanto fossero dolorosi i suoi anni da trainee e di come ha superato quel periodo”. 

Photo from BTS’ Facebook.

RM ha dichiarato: “Gli uomini sembrano essere programmati per sentirsi incerti. Penso che questa sia la forza trainante che ha portato l’umanità ad essere la creazione suprema, che domina sugli altri”. RM ha fornito esempi di ciò che intendeva per sentimenti contrastanti, come ad esempio essere profondamente innamorati ma pensare alla fine della relazione, e come si raggiunge una visione di rovina e fallimento. 

Poi ha iniziato a parlare di ansia. RM ha dichiarato, “L’ansia è come un’ombra” e ha aggiunto “Nel mio caso, mio ​​padre ha sofferto di acufene (fischio nelle orecchie) dopo 25 anni di lavoro. Era ok quando era impegnato con il lavoro o faceva qualcosa che gli piaceva, ma quando era sotto stress o in situazioni incerte, l’acufene iniziava a farsi sentire, influenzando la sua vita quotidiana. L’ansia, per alcuni, appare sotto forma di acufene. ” 

RM ha proseguito, affermando che “L’ansia è come un’ombra, quindi non puoi mai essere sicuro di aver superato completamente il tuo lato negativo”. “Ma”, ha aggiunto, “poiché la solitudine e l’oscurità sono inevitabili per gli uomini, ci vuole un posto per riposare la mente. La musica è stata il mio primo rifugio. Fortunatamente, la musica mi ha regalato grandi amici, l’apice della mia carriera ed un’entrata economica. Per creare un legame con le mie preoccupazioni, mi sono creato molti altri paradisi. Collezionare action figures, comprare vestiti di mio gusto, andare in una strada che non conosco e vedere come vivono le persone. Quando salgo sull’autobus, gironzolo in un quartiere sconosciuto ed accolgo nuovi paesaggi, diventa un’opportunità per me di essere più vicino alle persone, e mi dà un senso di appartenenza a questo mondo. In questo modo, posso alleviare le mie ansie. ” 

In questi giorni RM, improvvisamente in rapida ascesa, starebbe costantemente pensando al fallimento e alla rovina, e l’ansia che lo accompagna come un’ombra aumenterá con il crescere del suo successo. Gli ARMY dovrebbero essere per RM un rifugio sicuro in cui riposare e dovrebbero sostenerlo in modo tale da permettergli di fare pace con la sua ansia.  

Articolo originale  

Traduzione Italiana a cura di @unnie per Bangtan Sonyeondan – BTS Italia | @btsitalia_twt.

Per favore prendere con tutti i crediti.