Crea sito

[TRAD ITA] Bicycle


Girando con i miei due piedi
Finalmente incontro l’invisibile.
Come sempre arriva il nervosismo
Per il tuo saluto,
Distanti pochi centimetri.
 
Voglio tenere il sound basso,
Il mio cuore è già in modalità weekend.
Non vedo macchine aperte, bar aperti,
Non è male, completamente solo per la strada.
Come isole fluttuanti, cuori distanti,
La notte sembra così lontana, lontana dalla fine.
Cammina verso l’orizzonte, continua ad andare
Verso l’orizzonte, il nostro punto che sparisce.
 
Se sei triste, andiamo in bici
Sentiamo il vento sotto ai piedi
Oh, andiamo in bici insieme
Aprendo le braccia, come vogliamo noi
Na, na na na, na na na
Na, na, na na na
Na, na, na. Na, na, na. Na, na, na
Na, na, na na na
 
Va bene se lasci andare le cose
A ruota libera.
C’è qualcosa che vale la pena aspettare
Come uno spuntino nel pomeriggio
Sento come se avessi vissuto per questo piccolo momento
Sulle due ruote,
Tutto sembra un sogno.
Senti il soffitto, annusa la verità
Il miracolo non è così lontano
Non importa che faccia fai
Le cose davvero preziose non si vedono con gli occhi.
 
Alzo il piede da terra
Apro le braccia come un uccello, senza vincoli
Fluttuo come un’isola
Danzo con il vento, e,
Sì puoi piangere,
Essere felici significa che sarai anche triste.
 
Se sei triste, andiamo in bici
Sentiamo il vento sotto ai piedi
Oh, andiamo in bici insieme
Aprendo le braccia, come vogliamo noi
Na, na na na, na na na
Na, na, na na na
Na, na, na. Na, na, na. Na, na, na
Na, na, na na na
Na, na, na. Na, na, na
La, la, la la la
Na, na, na. Na, na, na
La, la, la la la.
 
{“type”:”block”,”srcClientIds”:[“996de38b-798e-4e5d-8fc8-72cbd03a5caa”],”srcRootClientId”:””}
 
Traduzione messaggio di RM
 
Ho sempre voluto scrivere
Una canzone sulle bici.
 
Sono passati circa tre anni dal rilascio di mono., mi sono impegnato nelle preparazioni di una prossima serie senza una promessa precisa,
usare il festa è stata una buona scusa (?) Ho fatto una canzone su una bici e ho deciso di rilasciarla questa volta!
 
Dopo molti giri e turni,
andando di qua e di là con la bici nei mesi di febbraio-marzo, la canzone era finita, aggiungendo le melodie e parole alla chitarra di Heeyoung (John Eun)-huyng.
Ho davvero scritto le parole della canzone andando in bici.
Così tanto che non so neanche quanto ho canticchiato andando in giro.
 
Per la copertina, ho avuto un incontro personalmente con l’artista Moon Sungsik che ammiro molto e gliel’ho chiesto. Penso che il disegno sia venuto davvero bene grazie allo stile di disegno dell’artista.
Ringrazio Heeyoung-hyung e Moon Sungsik che si sono uniti a me in questo a decisione senza precedenti!
 
Per me andare in bici è sempre stata una cosa che mi ha emozionato, ma quando metto entrambi i piedi sui pedali mi sento un po’ triste. Se è perché ci sono tante cose che mi mancano… Non lo so neanche io.
 
Forse perché non ho ancora una patente e non ho mai guidato una macchina. Comunque, per me, sono rari i momenti in cui mi sento maggiormente libero fisicamente.
Quelle, volevo spostare quelle scene sfocate che ho sempre pensato quando vado in bici sin dai giorni da trainee, in una canzone.
Triste, ma emozionante,
Un po’ fredda ma dai sentimenti tiepidi.
 
Spero che questa canzone rimanga nella vostra playlist per tanto tempo e che diventi la vostra canzone da bici.
Sarei più che felice se poteste accettarla come un piccolo regalo ed ascoltarla.
 
Ogni giorno è un buon giorno,
Quando siete tristi, andate in bici!
Lo farò anch’io.
 
– Namjoon
 
 
Traduzione a cura di BTS Italia (Sonia)
Prendere solo con I crediti